FANDOM


Vecchia Villa
VIVE.jpg
Giochi Kingdom Hearts Birth by Sleep Final Mix
Kingdom Hearts: Chain of Memories
Kingdom Hearts 358/2 Days
Kingdom Hearts II
Mondo Crepuscopoli
La Vecchia Villa è una abitazione abbandonata che si trova vicino al bosco di Crepuscopoli. La Villa, nel corso delle vicende di Roxas, venne utilizzata da DiZ come quartier generale per permettere a Naminè di ricostruire tranquillamente le memorie di Sora. Inoltre, la Vecchia Villa è anche l'unico punto di collegamento tra la Crepuscopoli reale e la Crepuscopoli Virtuale. Nella Villa virtuale, infine, è possibile sfruttare un portale per accedere nel mondo dei Nessuno, il Mondo che non Esiste.

StoriaModifica

Kingdom Hearts Birth by Sleep Final MixModifica

La Vecchia Villa compare di sfuggita in una scena del filmato Birth by Sleep -Volume Two-. Nella scena vengono mostrati Kairi, Olette, Hayner e Pence mentre si dirigono alla villa. Inoltre, in un'altra scena, si vede DiZ mentre si trova di fronte a Sora nella Camera Bianca.

Prima di Kingdom Hearts: Chain of MemoriesModifica

Il Nessuno appena nato, Roxas, viene trovato da Xemnas davanti alla Vecchia Villa. Proprio in questo luogo, di fronte ai cancelli di ferro dell'abitazione, Xemnas conia il nuovo nome del Nessuno, un anagramma della parola Sora aggiungendo la X: Roxas.

Kingdom Hearts: Chain of MemoriesModifica

La Vecchia Villa compare sotto forma di ricordo (probabilmente ricordo creato da Naminè, ma si tratta di una notizia non confermata), dove davanti ad essa Sora e Vexen si scontrano, battaglia che termina con la fine di quest'ultimo (per mano però di Axel). Sora però non si addentra nella Villa, e anzi prosegue il suo viaggio nel Castello dell'Oblio, per cercare e salvare Naminè.

Kingdom Hearts 358/2 DaysModifica

Naminè, DiZ e Riku spostano le capsule di Sora, Paperino e Pippo nella Villa (quella reale), in quanto il Castello dell'Oblio non è un luogo sicuro. Roxas si dirige spesso in Missione per conto dell'Organizzazione XIII vicino alla Vecchia Villa, senza mai intuire ciò che vi fosse contenuto.

Dopo il suo periodo di permanenza nell'Organizzazione però, Roxas decide di abbandonare il gruppo. Una sera, proprio davanti al Grattacielo della Memoria, Roxas si scontra con Riku, uscendone vinto. Riku, che lo aveva affrontato sotto preciso ordine di DiZ, porta Roxas, privo di sensi, nella Vecchia Villa, per utilizzarlo al fine di ricollegare gli ultimi ricordi di Sora. DiZ riesce così a creare una versione virtuale di Crepuscopoli (raggiungibile proprio dalla Villa), e "invia" Roxas in quella proiezione virtuale, per tenerlo lontano dall'Organizzazione.

Kingdom Hearts IIModifica

La Vecchia Villa virtuale ha un alone di mistero che aleggia sopra di essa, in quanto spesso si verificano strani eventi, come la comparsa di esseri misteriosi e l'altrettanto misteriosa Settima Meraviglia di Crepuscopoli. La settima meraviglia consiste semplicemente nel fatto che spesso, nella vetrata sul lato sinistro della facciata si vede qualcosa che sembra essere una ragazza bionda vestita di bianco.

Nel sesto giorno di permanenza nella Crepuscopoli Virtuale, Roxas, guidato da Naminè, si reca nella Villa, e scopre tutto ciò che era successo: la finta realtà in cui viveva, le false persone che aveva conosciuto, la sua non esistenza e Sora, il ragazzo che avrebbe dovuto salvare sacrificandosi. DiZ così convince infine Roxas a sacrificarsi, e Sora può finalmente risvegliarsi.

Successivamente, Sora torna nella Villa, scoprendo che la sua versione virtuale contiene un portale per passare nel mondo dei Nessuno.

LuoghiModifica

La Villa è divisa in tre piani. L'entrata della Villa infatti è costituita da un ampio Atrio, con una vetrata dal lato opposto all'entrata dove è possibile scorgere parte del lato esterno posteriore dell'abitazione, costituito da una parte di bosco. Nell'Atrio è inoltre possibile vedere diversi suppellettili, anche se ormai distrutti, probabilmente perchè la casa è in abbandono da molto tempo. Al piano terra si trova anche la Sala da Pranzo, stanza arredata con un tavolo (anch'esso completamente distrutto) e due sedie; la sala è, come l'Atrio, rivestita da una pavimentazione di colore marrone chiaro, forse parquet, mentre alle pareti il colore dominante della carta da parati è il marrone scuro. Ci sono anche tre alte e strette finestre sulla parete ovest della sala da pranzo.

Al primo piano, raggiungibile sempre dall'Atrio, si trovano due stanze: una è la Camera Bianca, e l'altra è la Biblioteca. Nella Camera Bianca, che, come suggerisce il nome, è completamente dipinta di bianco, con un tavolo di cristallo al centro che fa ancora di più risaltare il colore neutro, si trovano i disegni di Naminè appesi alla parete, fatti con carta e pastelli. La Biblioteca, invece, nasconde un altro segreto. Seppur infatti sembri una semplice stanza con dozzine di libri, la Biblioteca nasconde un meccanismo sul tavolo al centro che permette di aprire un passaggio segreto, che conduce nella Sala Computer nascosta nei sotterranei.

La Sala Computer, nella quale il colore dominante (il blu) aiuta a conferire un'aura di mistero, è costituita da una sorta di tombino (che è anche il punto di accesso per la Crepuscopoli Virtuale), alcuni schermi appesi al muro, nei quali si vede la figura di Sora e alcuni dati vicino ad esso, e un grosso computer con diversi monitor, che venivano utilizzati da DiZ. Dalla Sala Computer si accede alla Sala Seminterrata (dove si trova il portale che conduce al Mondo che non Esiste) e successivamente al Corridoio Sotterraneo, piccolo corridoio dove si trovano 7 capsule, in due delle quali si trovavano Paperino e Pippo. La stanza più importante della villa, comunque, è la Sala di Contenimento. In questa stanza circolare, completamente bianca e della quale sembra non intravedersi una fine a causa dell'innaturale luce che viene emanata, si trova la casula della memoria di Sora, nella quale il ragazzo venne rinchiuso dopo i fatti di Kingdom Hearts: Chain of Memories.

GalleriaModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale