FANDOM


Uomo misterioso
UomoMisterioso
Giaponese 謎の男
Romaji Nazo no Otoko
Mondo Terra di Partenza
Ruolo Antagonista
Origine N/A
Doppiatore inglese N/A
Doppiatore giapponese N/A

Uomo misterioso (nella versione americana, Unknown) è un enigmatico personaggio introdotto nella versione internazionale e nel Final Mix di Kingdom Hearts Birth by Sleep. La sua identità, sconosciuta, è celata dietro ad una Veste Nera. E' possibile affrontare questo personaggio (che è al di fuori della trama del gioco) nella Terra di Partenza, dopo aver sconfitto i Pensieri di Vanitas al Cimitero dei Keyblade. Dopo una breve sequenza di presentazione, nella quale il personaggio si manifesta, comincia la battaglia. Se sconfitto, Uomo misterioso sparisce nel nulla, senza rivelare la sua identità, e consegna il Keyholder Innominata. In un'intervista riguardante Kingdom Hearts Dream Drop Distance, Nomura rivela finalmente la sua identità: l'uomo misterioso è il giovane Xehanort.

Uomo misterioso è unanimemente considerato il boss più forte della saga di Kingdom Hearts.

Descrizione del diarioModifica

Kingdom Hearts Birth by SleepModifica

Non si sa da dove provenga o per quale motivo si sia fatto vivo.

AspettoModifica

Non si conosce l'identità di Uomo misterioso, nascosta nella sua tunica nera, tipica dei membri dell'Organizzazione XIII. Dalla corporatura, sembra essere un uomo, alto e robusto. Non parla mai. Le sue armi sono molto simili alle Lame Eteree di Xemnas, che impugna al contrario, proprio come fa Ventus con il suo Keyblade. Possiede degli attacchi potentissimi, tra cui quello di manipolare a proprio piacimento lo scorrere del tempo, e per questo viene definito come uno dei boss più potenti della saga.

Rivelatasi la sua identità, il suo aspetto viene chiarito. È identico a Xehanort da ragazzo: pelle abbronzata, occhi dorati e lunghi capelli d’argento.

BossModifica

E' possibile affrontare Uomo misterioso con ognuno dei tre custodi Keyblade Terra, Aqua e Ventus nella Terra di Partenza, dopo però aver sconfitto i Pensieri di Vanitas. Uomo misterioso comparirà prima di sfuggita, poi si manifesterà, e farà materializzare dal nulla le sue due lame.

Punti di forza:

  • Potentissimo in attacco e in difesa
  • Attacchi devastanti
    Sconosciutovsterra

    Xehanort giovane vs Terra

  • Capace di cancellare il Deck dei comandi
  • Possiede gli elementi Nulla, Fuoco, Tempo, Plasma, Tenebre, Aria, Magma e Illusione
  • Spesso un colpo solo fa rimanere con un solo HP
  • Velocissimo
  • Può portare indietro il tempo, annullando parte del danno inflittogli
  • E' in assoluto il boss più imprevedibile di tutti

Punti deboli:

  • Particolari comandi sono efficacissimi contro di lui (esempio: Blitz Tonante)
  • Non può portare indietro il tempo se non viene colpito da una Magia

STRATEGIA

Essenziali sono le abilità Una Chance, Di Nuovo e Proteggicura. Non si può consigliare qualcosa da fare appena comincia la battaglia. Questo perchè Uomo misterioso, nella sua particolarità, è il boss più imprevedibile di tutti i giochi usciti sinora. I suoi attacchi sono praticamente impossibili da prevedere con anticipo, come succedeva anche con Sentimento Persistente di Terra. Molto raramente infatti comincia con lo stesso attacco della battaglia precedente, rendendo lo scontro, da subito, ostico. Uomo misterioso può compiere diversi attacchi:

  • Può creare 4 copie di sè stesso, con però molta poca vita, che però attaccheranno incessantemente tutte assieme. Piuttosto che combatterli, bisogna parare i loro colpi, altrimenti sfruttare Una Chance e Di Nuovo per evitare il KO; dopodiché curarsi con Energiga
  • Lancia una sorta di filo luminoso addosso all'avversario, che, se colpito, viene scaraventato in aria e colpito nuovamente, venendo eliminato (se lanciati in aria schivare con Scatto Aereo prima del secondo colpo). In Final Mix ci si può liberare con Quadrato
  • Lancia una sorta di turbine di vento con effetti particolari: il Deck dei comandi infatti viene eliminato, e i comandi cominciano a cadere nel terreno di battaglia sotto forma di carte con scritto sopra "? ? ?". Una volta recuperata una carta, un comando torna a disposizione, e così anche per gli altri comandi
  • Si renderà invisibile per un bel po'; anche le sue Lame saranno invisibili, tranne quando attaccherà, quindi pararsi in tempo sarà arduo
  • Usa Megaflare, Conflagrazione e Meteora Oscura: si circonderà di colonne di fuoco e fluttuerà per l’area (usare Blitz Tonante per colpirlo), e farà cadere un meteorite che accecherà la vista per qualche istante, oppure lancerà un sfera di fuoco che esploderà al contatto
  • Attaccherà frontalmente con le lame e con combo interminabili
  • Si può lanciare a velocità supersonica contro il nemico continuando a portarlo sempre più in alto
  • Fa un salto a mezz'aria e con le lame lancia un attacco a forma di X all'avversario
  • Circonda l’avversario con delle bolle in continuo movimento, che spareranno raggi laser al protagonista
  • Colpisce con dei raggi luminosi il personaggio e parte un conto alla rovescia da 5 (4 dalla seconda volta, 3 alla terza) a 0, e se scade il personaggio muore. Ci vogliono almeno 3 secondi per liberansi

Dopo aver perso le prime due barre di vita, gli attacchi di Uomo misterioso si faranno sempre più intensi, veloci e pericolosi. E' sempre buona cosa tenersi ad una giusta distanza da Uomo misterioso, che non deve essere nè troppo piccola nè troppo grande. Infatti, stando ad una distanza media, è possibile contrattaccare Uomo misterioso subito dopo che il nemico fa determinati attacchi. Infatti, quando Uomo misterioso salta creando una X con le sue lame, se si è abbastanza veloci si può attaccarlo subito, infliggendogli una discreta combo. Facile anche da evitare il turbine di vento che cancella il Deck dei comandi, dopo il quale si può nuovamente attaccarlo.

L'attacco finale di Uomo misterioso si attiva quando riesce a centrare il personaggio con una sorta di raggi luminosi che partono dalle sue lame. Intorno al personaggio si crea un cerchio di confinamento, e questi è paralizzato. Sulla sua testa compare un timer, che va da 5 a 0, che avanza rapidamente. In questo frangente occorre premere quanto più velocemente il tasto Croce (X), per liberarsi dalla morsa. Se infatti il timer arriva a 0, il personaggio morirà, senza altra alternativa.

Innanzitutto, urge fare una premessa: non possedere l'abilità Una Chance, significa aver già perso in partenza la sfida contro Uomo misterioso. Ogni suo attacco, infatti, in presenza di Una Chance riduce a 1 gli HP residui. Non possedere l'abilità in questione, significa morire non appena si subisce uno dei suoi attacchi, quindi, in pratica, dopo pochi secondi. Proteggicura inoltre permetterà di curarsi senza esporsi agli attacchi dell’Uomo. La strategia migliore è equipaggiare i personaggi con pochi comandi, preferibilmente Blitz ardente e Blitz tonante, e tanti Energiga (almeno 4 Blitz e 3 Energiga) e soprattutto con comandi di difesa veloci.

Per esempio, è un bene equipaggiare Schivata e non Schivata Fuoco, che rallenta il movimento del personaggio, e questo è un male contro questo tipo di avversario. Ogni suo attacco, infatti, generalmente riduce a 1 gli HP del personaggio, e quindi è indispensabile essere veloci a scappare da lui per potersi ricaricare di energia. E' importante anche non essere precipitosi, soprattutto dopo aver visto la propria vita ridursi a 1 HP: è infatti fondamentale riuscire a scappare dal nemico e avere lo spazio e il tempo necessario per ricaricarsi con una Energiga.

COME AFFRONTARE QUESTO BOSS CON TERRA

Terra è sicuramente il personaggio con cui questo boss risulta più ostico, ed è anche l'unico con cui talvolta può diventare letteralmente impossibile da battere: la sua imprevedibilità e soprattutto la rapidità delle mosse che esegue (soprattutto nella seconda fase, quando può eseguire più tecniche in contemporanea) richiedono in maniera quasi categorica l'utilizzo della schivata, mossa che fornisce un numero enorme di frame di invincibilità e che purtroppo Terra non possiede. La stragrande maggioranza degli attacchi di Uomo Misterioso, inoltre, ha una hitbox che permane per un periodo di tempo relativamente lungo, e l'unico modo per non venire sconfitti all'istante anche con le abilità Emergenza e Una Chance attive consiste nello sfruttare l'invincibilità temporanea fornita da Proteggicura, dai comandi di Scatto e dai vari comandi Blitz. Tuttavia, anche imparare a usare queste tecniche al momento giusto non garantisce il successo in questa battaglia, in quanto l'intelligenza artificiale del boss può portarlo a eseguire una serie di attacchi a catena senza che il giocatore abbia il tempo materiale di compiere alcuna azione. L'unico modo per avere una possibilità concreta di vincere consiste quindi nell'assicurarsi che la sua intelligenza artificiale sia favorevole dal punto di vista del giocatore: se dopo aver fatto qualche tentativo ci si accorge che la tecnica principale che il boss sta usando non è l'attacco con le lame a X (uno dei pochissimi che Terra può schivare efficacemente) allora è molto probabile che il boss sia impossibile da battere nella sessione corrente[1], indipendentemente dal numero di tentativi che si farà. La soluzione consiste, banalmente, nel non scegliere l'opzione "Riprova" dopo essere stati sconfitti, ma nello scegliere "Continua" o nel ricaricare la partita così da resettare l'intelligenza artificiale del boss e renderlo quantomeno fattibile[2].

Supposizioni sulla sua identitàModifica

Tetsuya Nomura, ideatore della saga di Kingdom Hearts, ha affermato che Uomo misterioso è un personaggio già incontrato dai giocatori durante la storia (non solo di Birth by Sleep). Dopo queste dichiarazioni, nei forum di tutto il mondo si è scatenata una "caccia all'uomo", con numerose teorie e tanti identikit per identificare forse il personaggio più misterioso di tutti quelli visti sinora. Le ipotesi sono state tantissime, ma Nomura ha già reso nota la sua identità.

Sentimento Persistente del Maestro XehanortModifica

Teoria sfumata dopo l'uscita di Kingdom Hearts Birth by Sleep Final Mix, dove è presente nell'Arena del Miraggio

Sentimento Persistente del Maestro EraqusModifica

Presente anch'esso in Birth by Sleep Final Mix, la teoria ha poco successo, in quanto appare molto difficile che il maestro ricompaia per cercare di eliminare Aqua (che, si ricorda, è l'unica che incontra veramente il boss)

Ansem il SaggioModifica

Una delle teorie più affascinanti riguarda Ansem il Saggio, che, secondo molti, sembra essere proprio Uomo misterioso. Di Ansem, infatti, si sa pochissimo, e qualcuno ipotizza che questo sia proprio il regnante del Giardino Radioso, in possesso di tecniche segrete

XemnasModifica

E' forse l'ipotesi più soddisfacente. I punti a favore sono tanti: il tipo di armi, il modo di impugnare le lame, la sua manifestazione (simile a quella che fece con Sora in Kingdom Hearts), le sue tecniche, che ricordano moltissimo quelle di alcuni membri della futura Organizzazione XIII. Il fatto che Uomo misterioso risponda al nome di Xemnas, però, implica una conseguenza non da poco: se l'uomo fosse Xemnas, significherebbe che il Nessuno è in grado di viaggiare ovunque nel tempo, oltre che nello spazio.

Alla fine si è scoperto che il personaggio non era altri che il giovane Xehanort. Il giovane Xehanort viaggia nel tempo per cercare quelli che saranno poi i suoi 13 "contenitori" del suo cuore per rievocare la Guerra dei Keyblade. Infatti quando Riku combatte il giovane Xehanort in Kingdom Hearts: Dream Drop Distance esso usa gli stessi attacchi (ad eccezione di Mega Flare e Meteora Oscura) e lo stesso stile di combattimento.

CuriositàModifica

  • In KH:3D si scopre che quest' ultimo è Xehanort giovane venuto dal passato.

Commenti e riferimentiModifica

  1. Dove con "sessione" si intende una sessione di combattimento, ossia tutto ciò che accade dal video di presentazione del boss in poi, inclusi tutti i tentativi eseguiti successivamente selezionando "Riprova" dopo una sconfitta.
  2. Dal punto di vista informatico, ricominciare il combattimento da capo invece di selezionare "Riprova" modifica il seme del rng che determina le azioni del boss, facendogli adottare un diverso "stile" di combattimento. L'idea è di ripetere l'operazione fino a fargli adottare un pattern di attacco tale per cui la frequenza dei suoi attacchi letali risulti minore e le probabilità che si scopra maggiori.