FANDOM


Tuffo nel Cuore
Tuffo nel cuore
Giochi Kingdom Hearts Birth by Sleep
Kingdom Hearts
Kingdom Hearts II
Kingdom Hearts coded
Alleati N/A
Origine Kingdom Hearts

Il Tuffo nel Cuore (in inglese Dive to the Heart) è il nome del primo luogo giocabile di Kingdom Hearts; il quale compare successivamente anche in Kingdom Hearts II, Kingdom Hearts Birth by Sleep e Kingdom Hearts coded. Questo misterioso luogo, raggiunto dai vari protagonisti dei giochi in circostanze sconosciute, funge da tutorial per scoprire come muoversi nel mondo di Kingdom Hearts, e per determinare il proprio futuro.

Storia Modifica

Kingdom Hearts Birth by SleepModifica

Il Tuffo nel Cuore viene visto all'inizio del gioco nella storia di Ven, sotto forma di filmato, quindi non esplorabile. Qui vi è Ventus che ha appena perso una parte del suo cuore e che quindi, per evitare di scomparire, deve unirsi al cuore di un altro (ovvero Vanitas, ignaro delle sue intenzioni oscure).

Il Tuffo nel Cuore viene poi rivisto alla fine della storia di Ventus, come area da battaglia; infatti, Ventus e Vanitas si scontrano all'interno di questo Mondo.

Kingdom HeartsModifica

Il Tuffo nel Cuore non rappresenta un vero e proprio mondo ma funge bensì da intro del gioco. Esso è ambientato all'interno del sogno di Sora, il quale viene guidato da una voce misteriosa che non viene mai identificata in nessuno dei capitoli della serie, ma che potrebbe verosimilmente appartenere ad uno tra Ansem, Re Topolino, DiZ, Ventus o lo stesso Sora.[impreciso]

Stazione di Biancaneve Modifica

Dopo un breve filmato iniziale, Sora precipita nel vuoto sotto gli occhi di Kairi; ritrovandosi al centro di una vetrata raffigurante Biancaneve con i sette Nani.

Quote rosso1 Così tanto da fare, così poco tempo… Fai con calma. Non avere paura. La porta è ancora chiusa. Quote rosso2

~ Introduzione della voce misteriosa

Quote rosso1 Il potere è con te. Se gli dai forma… ti darà forza. Scegli bene. Quote rosso2

~ La voce misteriosa invita Sora a scegliere una delle armi
Biancaneve Tuffo nel Cuore

Sora viene invitato dalla voce a venire al centro della stanza, nella quale appaiono tre piedistalli, sopra i quali si trovano tre armi: una spada, uno scettro ed uno scudo.
Ognuna di esse ha un potere caratteristico:

  • Spada: Il potere del guerriero. Un coraggio indomabile. Una spada distruttiva.
  • Scettro: Il potere del mistico. La forza interiore. Uno scettro potente e terribile.
  • Scudo: Il potere del guardiano. La bontà per difendere gli amici. Uno scudo per difenderti.

Sora deve scegliere una delle tre armi e in cambio rinunciare ad un'altra.
A seconda della scelta effettuata, verranno condizionati i valori di Attacco e Difesa, i Punti Magia e i Punti Abilità di partenza:

Arma scelta Arma sacrificata  MP   AP   ATT   DIF 
Spada Scudo 2 3 6 1
Spada Scettro 2 1 6 2
Scudo Scettro 2 1 5 4
Scudo Spada 2 3 4 4
Scettro Scudo 3 3 5 1
Scettro Spada 3 3 3 3
Cenerentola Tuffo nel Cuore

Stazione di Cenerentola Modifica

Quote rosso1 Dovrai combattere… contro coloro che mirano alla tua forza… Quote rosso2

~ La voce misteriosa mette in guardia Sora da un gruppo di Shadow


Dopo aver effettuato la scelta dell'arma, il pavimento si sgretola e Sora precipita, atterrando su una nuova vetrata, questa volta raffigurante Cenerentola.
Qui si trova ad affrontare cinque Shadow: si tratta del primo incontro in assoluto con degli Heartless.
Dopo averli sconfitti Sora viene inghiottito dall'oscurità e al suo risveglio si ritrova in un'altra vetrata con al centro disegnate le sagome di tre principesse del Cuore, ovvero Alice, Jasmine e Kairi.

Stazione dei tre Cuori Modifica

Al centro della stazione è situata una porta della quale si intravedono solo i contorni. Dopo averla analizzata, nella stanza appare uno scrigno contenente una Pozione: dopo averlo aperto e aver distrutto una cassa ed un barile, la porta prenderà forma e sarà quindi possibile entrarvi.

Quote rosso1 Aspetta. La porta non si apre ancora. Prima, parlami di te. Quote rosso2

~ La voce misteriosa dopo che Sora ha varcato la porta
Tre principesse Tuffo nel Cuore

Entrato nella porta, Sora si ritrova in una sezione dell'Isola del Destino dove si trovano anche Wakka, Tidus e Selphie; ciascuno dei quali porrà a Sora una domanda:

Wakka Tidus Selphie
"Che cosa vuoi dalla vita?" "Di che cosa hai paura?" "Cos'è più importante per te?"
A: Visitare posti sconosciuti D: Invecchiare G: Essere il numero uno
B: Allargare i miei orizzonti E: Essere diverso H: L'amicizia
C: Essere forte F: Essere indeciso I: I miei tesori

A seconda delle risposte date, varierà la velocità di apprendimento di Sora:

  • Apprendimento veloce: risposte ADG, ADH, ADI, AEG, AFG, BDG, CDG;
  • Apprendimento normale: risposte AEH, AEI, AFH, BDH, BDI, BEG, BEH, BEI, BFH, CDH, CEG, CEH;
  • Apprendimento lento: risposte AFI, BFI, CDI, CEI, CFG, CFH, CFI.
Aurora Tuffo nel Cuore

Stazione di Aurora Modifica

Sora ritorna nel Tuffo del Cuore e giunge alla vetrata di Aurora.
Dopo aver affrontato nove Shadow, al centro della stanza compare un cerchio di salvataggio dove è possibile salvare il gioco. Dopo essere passato sul cerchio, di fronte a Sora si materializzano delle scale che portano alla stazione superiore.

Stazione di Belle Modifica

Belle Tuffo nel Cuore

Quote rosso1 Più ti avvicini alla luce, più grande diventa la tua ombra. Quote rosso2

~ La voce misteriosa preannuncia a Sora la comparsa di un Darkside alle sue spalle


Percorrendo le scale, Sora giunge all'ultima stazione raffigurante la principessa Belle e la Bestia.
Mentre cammina verso il centro della stanza Sora si volta e vede la propria ombra allungarsi fino a prendere la forma di un Darkside. Indipendentemente dall'esito della battaglia, Sora perderà la sua arma e verrà infine inghiottito dalle tenebre.

Quote rosso1 Ma non avere paura. Tu hai l’arma più potente di tutte. Quindi non dimenticare. Sarai tu ad aprire la porta. Quote rosso2

~ La voce misteriosa al termine del sogno


Dopo l'incontro Sora viene così risvegliato da Kairi e si ritrova così sulla spiaggia dell'Isola del Destino.

Kingdom Hearts II Modifica

Stazione della SerenitàModifica

Durante il 3° giorno, Roxas si dirige al Ring di Sabbia di Crepuscopoli dove viene raggiunto da tre Simili. Dopo aver udito la voce di Naminé, Roxas viene attaccato da un Simile e si ritrova nel Tuffo del Cuore.

Tuffo nel Cuore Kingdom Hearts II

La prima stazione è chiamata Stazione della Serenità e, come in tutte le stazioni successive, al centro è raffigurato Sora con accanto i volti di Kairi, Riku, Paperino e Pippo. Anche in questa occasione il protagonista è invitato a scegliere tra la spada, lo scettro e lo scudo; che riportano le seguenti descrizioni:

  • Spada: Solo ad ammirare questa spada, senti sprigionare la sua forza.
  • Scettro: Questo scettro ha un potere mistico. Afferrandolo, sarai baciato dalla saggezza.
  • Scudo: Questo scudo è robusto. Potrebbe difenderti da qualsiasi pericolo.

La scelta influenzerà l'ordine di apprendimento delle abilità: ad esempio, scegliendo la spada il personaggio apprenderà per prime le abilità d'attacco.
Dopo aver acquisito uno dei tre poteri, Roxas riceverà il Keyblade e potrà affrontare i tre Simili.
Dopo averli sconfitti appariranno uno scrigno (contenente una Pozione) e successivamente una porta.
Avvicinandosi alla porta si udirà nuovamente la voce misteriosa, che ammonirà Roxas dicendo: «Fai attenzione. Oltre quella porta c'è un mondo totalmente diverso. Ma non avere paura. Continua a camminare...».

Stazioni della Convocazione e del RisveglioModifica

Dopo aver attraversato la porta Roxas giunge nella Stazione della Convocazione, lungo la quale dovrà affrontare diversi Nessuno fino a raggiungere un'altra porta, oltre la quale si trova il boss Aculeo Crepuscolare. A differenza del Darkside del primo capitolo, stavolta per proseguire sarà obbligatorio battere l'Aculeo Crepuscolare.
Si tratta inoltre dell'unica apparizione del gigantesco Nessuno in tutto il gioco.
Al termine dell'incontro Roxas viene tratto in salvo da Naminé, che lo condurrà nella Camera Bianca della Vecchia Villa dove gli rivelerà il suo nome; dopodiché Roxas sarà riportato al Ring di Sabbia.

Kingdom Hearts Re:Coded Modifica

Stazione di Biancaneve Modifica

Sora deve scegliere un'arma tra Spada, Scettro e Scudo. Dopo aver scelto l'arma, davanti a Sora compare un incappucciato, che apre un sentiero verso la stazione seguente.

Stazione dei tre Cuori Modifica

Dell'incappucciato in questa stazione non c'è traccia, ma Sora incontrerà dei gruppi di Shadow e riceverà per la prima volta una versione digitale del Keyblade Catena Regale. Dopodiché comparirà un'area di salvataggio e, dopo aver curato Sora, comparirà una porta che condurrà Sora sulle Isole del Destino.

NemiciModifica

HeartlessModifica

NessunoModifica

NesciensModifica

GalleriaModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale