FANDOM


Topolino
Re Topolino
Giaponese 王様, ミッキーマウス
Romaji Ōsama, Mikkī Mausu
Mondo Castello Disney

Altre residenze Crepuscopoli alla Torre Misteriosa
Ruolo Alleato, maestro del Keyblade e può sostituire Sora in battaglie particolari
Origine Plane Crazy
Doppiatore inglese Wayne Allwine
Doppiatore giapponese Takashi Aoyagi

Quote rosso1 Adesso Sora! Chiudiamo per sempre questa porta! Quote rosso2

~ Topolino

Topolino, chiamato da taluni anche Re Topolino, Maestà o semplicemente Re, il cui nome originale è Mickey Mouse, è uno dei portagonisti principali della saga di Kingdom Hearts. Topolino è stato in passato mozzo del vaporetto Willie di Capitan Pietro, per poi essere nominato Re della Città Disney. Anni dopo, divenne il discepolo del potente Maestro Yen Sid, il quale gli insegnò ad utilizzare il Keyblade per proteggere l'universo dalle forze dell'oscurità. Sebbene il suo ruolo sia quello di governante del suo mondo, Topolino è spesso in viaggio a bordo della sua Gummiship, e lascia alla Regina Minni il comando in sua assenza.

Nel corso delle avventure, Topolino instaura un profondo sentimento di amicizia con Riku, con il quale viaggia all'interno del Regno dell'Oscurità per impedire agli Heartless di scappare. In seguito, dopo essere uscito dal regno oscuro, Topolino parte alla ricerca di Ansem il Saggio, suo vecchio amico scomparso tempo prima. Il Re parteciperà anche attivamente e fornirà un importante aiuto a Sora e Riku per eliminare Xemnas e l'Organizzazione XIII.

La sua prima vera comparsa è nel cartone animato Plane Crazy ma non ebbe grande successo; il definitivo design e la consacrazione di Topolino avvennero tempo dopo in Steamboat Willie, nel 1928.

StoriaModifica

Il passato nella Città DisneyModifica

Molto tempo prima delle avventure di Ventus, Terra, Aqua, Sora e Riku, Topolino era un semplice mozzo, al servizio del capitano Pietro, comandante del vaporetto Willie. Topolino viveva insieme al resto dei suoi amici nella antica Città Disney, conosciuta allora come Fiume senza Tempo. Tempo dopo, Topolino venne nominato Re, e ultimò la costruzione del Castello Disney, che divenne la reggia del regnante.

Kingdom Hearts Birth by SleepModifica

Il Regno della Luce è in pericolo, attaccato da misteriosi esseri oscuri noti come Nesciens. Topolino, apprendista del Maestro Keyblade Yen Sid, viene inviato dal suo precettore in giro per l'Universo, per risolvere il mistero intorno a questi enigmatici Nesciens. Terra, in visita al Maestro Yen Sid per ordine del Maestro Eraqus, vede di sfuggita Topolino mentre fugge con il suo Frammento di stella verso altri Mondi.

Aqua, Mickey, Kairi

Topolino incontra Aqua e Kairi per la prima volta

Il Re giunge proprio in tempo nella Landa desolata per salvare Ventus, poco prima aggredito da Vanitas. I due insieme riescono a respingere il nemico, ma non riescono a salutarsi a dovere, poichè il Frammento di stella di Topolino si attiva, e lo trasporta nel Giardino radioso. Qui Topolino fa anche la conoscenza di Aqua, e di Kairi, una bambina aggredita davanti alle porte della fortezza da alcuni Nesciens. Anche in questo caso, Topolino riesce a malapena a presentarsi, ma il Frammento lo fa ripartire velocemente.

Probabilmente in perlustrazione in altri Mondi, Topolino arriva nel Cimitero dei Keyblade a battaglia iniziata, con il Maestro Xehanort e Vanitas contrapposti ai Custodi Keyblade. Topolino riesce a soccorrere Aqua, e insieme combattono contro la fusione tra Ven e Vanitas, che è avvenuta poco prima. Insieme riescono a sciogliere la fusione e a rompere l'X-Blade, ma vengono scaraventati lontano dall'esplosione seguente. Il Re riesce comunque a trovare e a portare in salvo sia Aqua che Ventus nella Torre misteriosa di Yen Sid. Nello studio dello stregone, però, scoprono che Ven ha perduto il proprio cuore, e che resterà in uno stato di sonno eterno finchè questo non verrà ricollocato nel suo corpo. Aqua promette di prendersi cura del suo corpo, ma non farà più ritorno alla Torre.

Topolino riconsegna a Yen Sid il Frammento di stella e il Cercastelle, conscio di aver fallito la sua missione, cioè fermare il Maestro Xehanort. Yen Sid comprende però la buona volontà del Re, e lo appoggia, conferendogli anche il grado di Maestro Keyblade.

Il viaggio e l'incontro con Ansem il SaggioModifica

Tempo dopo il suo apprendistato da Yen Sid, Topolino deve cominciare a fronteggiare una crescente minaccia, quella degli Heartless, responsabili della distruzione di molti Mondi negli ultimi tempi. Con la Gummiship, Topolino riesce quindi a raggiungere Ansem il Saggio, regnante del Giardino radioso, e insieme cercano di fare luce sul mistero di questi esseri oscuri che stanno invadendo l'Universo. Proprio parlando con il Saggio, Topolino farà anche la conoscienza di uno dei suoi apprendisti, il quale sembra molto interessato ai Cuori...

Kingdom HeartsModifica

TopolinoKHI

Topolino si appresta a chiudere il Kingdom Hearts con Sora

Una notte, Re Topolino parte per un lungo viaggio, da solo, con solamente il suo Keyblade. Topolino lascia però una lettera a Paperino e Pippo, con il compito di trovare un misterioso Custode di una Chiave, che si rivelerà essere Sora. Topolino è al centro delle ricerche del gruppo, come Riku, ma il Re verrà intravisto solamente dopo la disfatta di Ansem. Topolino si trova infatti all'interno del Kingdom Hearts, e con la sua Catena Regale D e con l'aiuto di Sora dall'esterno, riesce a sigillare le porte del regno oscuro.

Kingdom Hearts: Chain of MemoriesModifica

Durante la loro ricerca, Sora, Paperino e Pippo vengono catapultati dall'Organizzazione nel Castello dell'Oblio, nel quale il gruppo spera di trovare Riku e il Re. Riku si trova però nei sotterranei del castello, grazie al potere di DiZ, e Topolino talvolta gli comparirà in aiuto, ma sempre in circostanze misteriose. Non è infatti ancora chiaro come abbiano fatto i due ad uscire dal Regno dell'Oscurità.

Proprio durante il cammino di Riku nel castello si instaurerà l'amicizia tra lui e il Re, il quale gli permette finalmente di respingere Ansem e di evitare il potere dell'Oscurità. Usciti dal castello, Riku e il Re si separano: Riku segue DiZ nel suo piano per proteggere Sora dopo gli ultimi avvenimenti, mentre Topolino probabilmente tornerà da Yen Sid, per cominciare a studiare un piano per liberarsi dell'Organizzazione XIII.

Kingdom Hearts 358/2 DaysModifica

Topolino compare verso la fine del gioco, al giorno 355. Il Re, che indossa ormai da tempo la Veste Nera dell'Organizzazione per le sue operazioni di spionaggio, incontra Riku nel bosco di Crepuscopoli, il quale gli svela il suo aspetto, ormai contaminato dal falso Ansem.

Kingdom Hearts IIModifica

Re Topolino continua ad agire da solo per fermare l'obiettivo principale dell'Organizzazione XIII, ovvero conquistare Kingdom Hearts. Durante la trama però, riuscirà ad incontrare Sora e i suoi amici, una prima volta indicando loro la strada che devono percorrere per iniziare il loro nuovo viaggi e una seconda per spiegare loro che non hanno affrontato il vero Ansem ma l'Heartless del suo apprendista ovvero Xehanort.

Riku and Mickey

Topolino ritrova Riku alla fine di Kingdom Hearts II

Sfortunatamente, per vari motivi, Topolino si separerà dai suoi amici per andare a catturare Xemnas. Successivamente si rincontreranno a Crepuscopoli per tentare di trovare un collegamento al mondo dei Nessuno. Dopo esserci riusciti, il Re si separerà di nuovo dal gruppo ed incontrerà Ansem il Saggio il quale gli spiegherà i suoi piani di vendetta contro l'Organizzazione. Dopo l'espolosione del macchinario Topolino si riunirà con i suoi amici per combattere la battaglia finale contro Xemnas, ma non ci riuscirà perchè un potente folata di vento lo fa volteggiare, assieme a Kairi, fuori da Kingdom Hearts impedendogli di combattere.

Alla fine, grazie ad un varco di Oscurità creato da Naminè, scapperà assieme a Paperino, Pippo e Kairi dal Mondo che non Esiste per ritrovarsi sulle Isole del Destino. Una volta che i due ragazzi sconfiggeranno il Boss finale, si ritroveranno anche loro sul loro mondo natio e Topolino festeggerà il loro ritorno abbracciando Riku.

Nel filmato dopo i titoli di coda, Re Topolino invia una misteriosa lettera a Sora racchiusa in una bottiglia e portante il suo sigillo (il cui significato viene rivelato in Kingdom Hearts coded).

Kingdom Hearts codedModifica

Topolino aiuta il Grillo Parlante a risolvere il mistero del Grillario e di tutti quei problemi legati a Sora e al passato. Con un macchinario di Cip e Ciop, il Grillario viene riscritto in forma di dati, e dall'esterno Topolino aiuta Sora Virtuale, una copia del reale Sora, a sbarazzarsi dei bug. Finito per errore nel mondo dei dati, Topolino, insieme a Paperino e Pippo, riuscirà ad uscirne, salvando anche Pietro e Malefica, finiti nel Cybermondo con l'intento di conquistarlo.

Sebbene i Bug sembrino essere stati sconfitti, il Grillario ha ancora dei misteri. Topolino crea un Sora Virtuale 2.0, ed entra di propria volontà nel Cybermondo, per aiutare Sora nel Castello dell'Oblio, luogo del quale il Grillo non ha memoria. Topolino compare dopo la distruzione del Roxas Virtuale, e incontra una copia digitale di Naminè, che gli parlerà dello speciale legame tra il cuore di Sora e quello di Ven.

Uno sguardo al futuroModifica

Risolto il mistero del Grillario, Topolino si reca da solo alla Torre di Yen Sid, comunicandogli le ultime vicende. Ora l'unico Custode da ritrovare rimane Terra, ma Yen Sid resta comunque preoccupato per il Maestro Xehanort, che, dopo la distruzione di Ansem e Xemnas, è tornato a vivere.

Yen Sid chiede quindi al suo ex discepolo di convocare Sora e Riku al più presto, poichè dovranno sostenere l'Esame di Qualificazione per diventare Maestri. La lettera di Topolino (vista nel finale di Kingdom Hearts II) è proprio la convocazione di Yen Sid.

AspettoModifica

Topolino è un topo antropomorfo con pelo nero, grandi orecchie circolari dello stesso colore e una sottile e lunga coda nera. Il suo tipico abito nella serie Kingdom Hearts è una versione modificata di quella che indossa nei moderni cartoni animati della Disney. Indossa una giacca a manica corta con fodera in bianco. La metà superiore di questa giacca è nera, mentre il resto è rosso e ci sono due cinghie gialle. I pantaloni sono rossi e hanno una cerniera su ogni gamba che va fino in fondo. Ogni gamba ha anche una busta gialla con un cinturino nero che coprono parzialmente la cerniera, come pure un cinturino blu sul lato esterno di ogni gamba del pantalone. Topolino indossa scarpe molto grandi, gialle con dorso grigio e arancione.

Sebbene gli abiti regali di Topolino siano questi, alla fine di Kingdom Hearts il Re viene visto con gli abiti che indossa solitamente nei cartoni animati della Disney: guanti bianchi, grosse scarpe gialli, un paio di pantaloncini rossi con due grossi bottoni bianchi e a torso nudo. Probabilmente Tetsuya Nomura, creatore della serie, non aveva ancora pensato ad un abito per Topolino, che infatti in Chain of Memories, ambientato poco dopo questo fatto, Topolino indossa gli abiti regali.

Dopo gli avvenimenti di Kingdom Hearts: Chain of Memories, Topolino indossa una Veste Nera dell'Organizzazione (probabilmente fornitagli da DiZ), per passare più inosservato e poter condurre in tranquillità le sue indagini di spionaggio. E' comunque difficile non notare che sotto la veste si trovi il Re, perchè le grandi orecchie restano molto in evidenza. Con la Veste Nera, Topolino porta anche delle grandi scarpe nere. Topolino manterrà questo abbigliamenti in Kingdom Hearts 358/2 Days e nella prima parte di Kingdom Hearts II. Durante la Battaglia dei 1000 Heartless, però, Topolino decide di abbandonare definitivamente la Veste Nera e se la toglie, tornando ai suoi classici abiti regali.

Anni prima, invece, durante l'apprendistato da Yen Sid, il vestito di Topolino è praticamente identico ai suoi abiti normali, fatta eccezione per il colore: questo abito è infatti colorato in scala di grigi. Le varie rifiniture del vestito sono in bianco e nero, ma la struttura dell'abito resta la stessa degli abiti regali.

PersonalitàModifica

Topolino è un bravo e nobile re, pronto a tutto per difendere i suoi amici e le persone a cui tiene. E' anche disposto a sacrificare la sua stessa vita per proteggere l'Universo, partendo da solo in una pericolosissima missione per salvare i Mondi.

Topolino rifiuta categoricamente l'oscurità, anzi addirittura il suo elemento principale è la Luce. Sarà proprio Topolino, grande amico di Riku, a salvare il ragazzo dall'oscurità, permettendogli di non cadere nuovamente nelle tenebre.

Keyblade di TopolinoModifica

Sebbene il Keyblade originale di Topolino sia un Cercastelle, successivamente (probabilmente nel Regno dell'Oscurità) il Re si equipaggerà di un nuovo Keyblade, il Catena Regale D. In coded, comunque, Topolino tornerà ad utilizzare il Cercastelle.

Stile di combattimentoModifica

Topolino è un personaggio incredibilmente forte, possiede uno stile di combattimento caratterizzato da una rapidità e potenza impressionanti. Poche volte comunque viene visto Topolino combattere, ma il Re si esibisce sempre in grandi combattimenti: alla fine di Kingdom Hearts, per esempio, Topolino abbatte con pochissimi colpi due Darkside, enormi Heartless tra i più potenti boss del gioco, e questo semplicemente dà l'idea della sua forza. In Kingdom Hearts II Topolino, seppur in certe condizioni, diventa anche un personaggio giocabile, e nel finale del gioco anche un personaggio di supporto. Anche in Kingdom Hearts Birth by Sleep, in alcune battaglie, fornisce supporto sia a Ventus che ad Aqua.

Kingdom Hearts IIModifica

Re Topolino non è un personaggio direttamente giocabile (con qualche hack è giocabile), ma lo si può utilizzare solamente se Sora esaurisce tutti gli HP nelle seguenti battaglie contro:

Quando Sora esaurisce tutti gli HP il menu ha queste due opzioni:

  • Ci riprovo
  • E' finita
Selezionando il primo comando comparirà Re Topolino (col Mantello se si affronta un Boss prima della battaglia dei mille Heartless oppure nelle sue
La Keyblade Oscura

Catena Regale D

vesti normali dopo questa battaglia). La barra dei comandi si trasforma in:
  • TastoO Salta, permette la Re di fare salti molto alti
  • Quadrato Sancta, Topolino lancia delle sfere di Luce contro il nemico proprio come la Regina Minni
  • TastoX Attacca, permette di sferrare colpi molto rapidi con la Catena Regale D.

Appare sempre il comando di reazione Carica-T che permette a Topolino di caricare la Barra Turbo perchè il suo scopo è quello di far recuperare tutta la vita a Sora.

Quando si ricarica però resta fermo e quindi può essere facilmente dannegiato dai nemici. Una volta che la vita di Re Topolino finisce, compare e cura automaticamente solo la metà degli HP di Sora.

Successivamente si potrà avere l'esperienza di combattere al suo fianco a Crepuscopoli, contro dei Nessuno. In questo caso Topolino non se ne andrà mai e si potrà osservare che è molto agile e veloce a sferrare i colpi con la Keyblade.

SupportoModifica

Kingdom Hearts Birth by SleepModifica

Topolino è un personaggio di supporto per Ventus nella prima battaglia con Vanitas nel Cimitero dei Keyblade, e per Aqua in due occasioni: nel Giardino radioso, per difendere Kairi dai Nesciens, e nel Cimitero dei Keyblade, contro Ventus-Vanitas. Dopo aver premuto Quadrato quando richiesto, sarà possibile attivare il comando Sacra esplosione premendo TastoX. Topolino e il personaggio ruoteranno intorno a loro, creando intorno una circonferenza di energia luminosa che colpirà il nemico, ovviamente se esso si trova dentro a questo cerchio.

Carta TopolinoModifica

The King (card)
La Carta Topolino è presente in Kingdom Hearts: Chain of Memories ed arriva in aiuto di Riku in certe battaglie. Questa è una delle Carte Amici ed è forse la più potente di tutte: in un colpo solo infatti Topolino permette a Riku di recuperare HP e stordire per alcuni secondo i nemici. L'effetto e la durata dello stordimento aumentano a seconda del numero di Carte Topolino utilizzate.

GalleriaModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale