FANDOM


Titano della Roccia
TitanoRoccia
Giaponese ロックタイタン
Romaji Rokku Taitan
Mondo Monte Olimpo
Ruolo Antagonista
Origine Hercules
Doppiatore inglese N/A
Doppiatore giapponese N/A

Il Titano della Roccia fa parte dei quattro Titani imprigionati da Zeus e liberati da Ade nel film Hercules. E' uno dei nemici di Kingdom Hearts, apparso anche in Kingdom Hearts Re:coded.

Descrizione del diarioModifica

Kingdom HeartsModifica

Kingdom Hearts Re:codedModifica

Immortale gigante di pietra. Gli attacchi che sferra sfruttando la sua mole rocciosa sono incredibilmente potenti. Preparati a recuperare PV a ogni colpo subito.

StoriaModifica

Kingdom HeartsModifica

Il Titano della Roccia viene liberato da Ade per partecipare ai giochi. Viene affrontato da Sora e i suoi amici nell'ultimo scontro sul Monte Olimpo in Kingdom Hearts, valevole per la conquista della Coppa Ade.

Kingdom Hearts IIModifica

Il Titano della Roccia compare per un momento anche in Kingdom Hearts II dove viene visto essere battuto da Ercole nei tornei del Monte Olimpo, tuttavia non viene mai affrontato nè mai incontrato da Sora e i suoi amici. Non compare nemmeno nel Grillario.

Kingdom Hearts Re:codedModifica

Il Titano della Roccia è uno dei numerosi boss opzionali affrontabili nei vari settori dell'Arena del Monte Olimpo. Lo si può trovare nel Settore 15.

AspettoModifica

Il Titano della Roccia è un gigantesco ammasso di blocchi di pietra. Ha due teste che lo rendono estremamente indeciso nei movimenti e nei gesti da compiere. E' tuttavia dotato, essendo fatto di roccia, di una grande potenza e resistenza agli attacchi. Il corpo è irregolare e cilindrico, i piedi piccoli, e ciò lo rende molto instabile. Le sue armi sono le due possenti mani con le quali schiaccia il nemico.

BossModifica

Kingdom HeartsModifica

Titano di Roccia è il Boss finale della Coppa Ade sul Monte Olimpo.

Punti di forza

  • E' molto robusto per cui resiste agli attacchi
  • Quando colpisce il bersaglio infligge ingenti danni

Punti deboli

  • Le due teste lo rendono molto indeciso sugli attacchi da compiere

STRATEGIA

Titano di Roccia non è un Boss impegnativo in quanto possiede pochissimi attacchi ed è molto lento nei movimenti. All'inizio della battaglia comincerà ad alzare molto lentamente ed alternativamente i suoi due piedi per generare due potenti onde d'urto che sottraggono parecchi HP quindi è consigliabile evitarle saltando oppure rifuagiandosi sugli spalti ai lati dell'arena. L'obbiettivo principale sono i suoi piedi ai quali si possono infliggere danni e, dopo un po', il Titano di sbilancia e cade al suolo. E' il momento buono per scalare l'ammasso di roccia ed andargli a colpire una delle sue due teste. Inizialmente le teste saranno stordite ma, successivamente, si metteranno a colpire Sora per farlo cadere dal proprio corpo. Attaccare le teste è il modo migliore per avanzare di livello anche perchè, ad ogni colpo, si ricevono 2 punti esperienza in più.

EXP: 4000

Nella modalità a tempo alla fine dello scontro con questo Boss si ottiene Save The King, il più potente scudo per Pippo.

Kingdom Hearts Re:codedModifica

Seppur si trovi nel Settore 15 dell'Arena del Monte Olimpo, anche in questo gioco il Titano non sarà affatto difficile da sconfiggere. L'importante è avere equipaggiate e pronte da usare diverse Licenze Eroiche. Le più utili in questo scontro sono la Licenza Potenza e la Licenza Guardia.

Basterà colpirlo continuamente anche con i Comandi. Non possiede attacchi estremamente potenti.

AttacchiModifica

Il Titano della Roccia ha pochi attacchi. Nel primo pesta il pugno a terra generando un'onda d'urto evitabile saltando. Il secondo è quando pesta il piede a terra e genera onda d'urto. L'ultimo e più potente è quando Sora gli attacca la testa e lui cercherà di morderlo.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.