FANDOM


Ma, cosa manca a me per essere come... gli altri articoli?
DaysXionSad
Questo articolo è ancora in costruzione o in fase di traduzione.

Puoi aggiungere anche te altre informazioni e migliorarlo, seguendo le linee guida. Correggi eventuali errori ed aiuta a rendere la pagina decente.


Ci serve: più informazioni

Nell'Universo di Kingdom Hearts esistono un gran numero di Mondi, ognuno con la propria struttura, popolazione, cultura e con determinate caratteristiche. Esistono tantissime varietà di Mondi: in alcuni di essi, è sempre Natale, in altri si vive sempre in una cupa atmosfera di Halloween; esistono anche Mondi completamente sommersi dall'acqua, altri completamente desertici.

Solitamente, i Mondi non sono collegati fra loro. Solo a causa delle forze dell'oscurità i passaggi fra i Mondi vengono riaperti, ed è quindi possibile viaggiare nello spazio per raggiungerli. Discorso diverso per chi utilizza i Corridoi Oscuri, come i membri dell'Organizzazione XIII, che possono viaggiare a loro piacimento tra i Mondi.

Ogni Mondo, o almeno quelli di Luce, ha un suo Cuore proprio come le persone che gli da vita e gli permette di esistere. Esso è custodito dietro a una Serratura nascosta aperta che tramite l'uso del Keyblade, può essere chiusa per sempre.

I Mondi sono divisi in 3 grandi gruppi, a seconda del loro "posto" nell'universo. Alcuni mondi fanno parte del Regno della Luce, altri del Regno dell'Oscurità, altri invece si trovano in una sorta di limbo fra i due regni, i cosiddetti Mondi di Mezzo, che stanno nel Regno del Nulla. Particolare invece, sono i Mondi Dormienti, che sono "addormentati" e separati dagli altri, nel Regno del Sonno.

Storia Modifica

Secondo quanto detto dalla nonna di Kairi, i mondi un tempo erano tutti uniti a formare un'unico enorme mondo, pieno di luce, e dove l'oscurità ancora non esisteva. Quando poi la gente iniziò a volere la luce tutta per sé, nacque l'oscurità nei loro cuori e con essa anche i primi Heartless. Sepolto dall'Oscurità, il Mondo finì distrutto. Ma la Luce sopravvissuta nei cuori dei bambini permise di ricostruirlo, però non più unito, ma spezzettato in innumerevoli mondi separati l'uno dall'altro da barriere invalicabili. Da allora, in chi ricorda ancora la storia, vi è la speranza che la vera luce ritorni e ricostruisca il mondo.

In Kingdom Hearts Birth by Sleep la storia viene spiegata più nel dettaglio: mentre l'oscurità cresceva apparvero i Keyblade e si schierarono con chi voleva ottenere il potere di Kingdom Hearts e l'X-blade, la chiave per aprirlo, così i Custodi si scontrarono nella Guerra del Keyblade, dove soccombero tutti, senza un vincitore.

Col tempo, le persone di ogni mondo dimenticarono la storia passata, e continuarono a ignorare l'esistenza degli altri Mondi. Per mantenere l'equilibrio così formato, chi viaggia attraverso i mondi si guarda bene dal rivelare da dove provengono.

Barriere Modifica

Ogni mondo è separato dagli altri da delle barriere dimensionali quasi impossibili da attraversare. Gli unici modi per farlo sono utilizzare un Corridoio dell'Oscurità, utilizzare un Keyblade in forma Glider, oppure usarlo per sbloccare i Corridoi dei Cieli, che uniscono i vari mondi grazie ai legami delle persone. Un altro metodo è usare una magia estremamente potente per teletrasportarsi da un mondo all'altro, come Merlino ha fatto con Sora, Paperino, Pippo e se stesso.

Le Gummiship non possono attraversare le barriere se sono attive, ma possono portare la gente attraverso lo spazio che separa i mondi. Perché le Gummiship possano entrare in un'altro mondo, le barriere devono essere state distrutte dalla massiccia comparsa di Heartless in detto mondo. Proprio in quel momento, la Porta che separa la Serratura dal suo mondo si apre e i frammenti della barriera piovono come stelle cadenti sui mondo vicini[1]. Questi sono i Gummiblock, i componenti per costruire una Gummiship.

Regno della LuceModifica

Il Regno della Luce comprende tutti quei Mondi nei quali non sono presenti, nella loro situazione originaria, creature oscure come Heartless e Nessuno. Se gli Heartless riescono ad accedere al Cuore di un mondo e consumarlo, il mondo viene avvolto nell'oscurità e distrutto insieme insieme agli esseri viventi che lo abitano. Quelli con un cuore forte non scompaiono e vengono catapultati nella Città di Mezzo, oppure si trasformano in una Pietra Invocatrice. Ognuno di questi Mondi solitamente è caratterizzato da un saggio Re o Signore, che amministra il Mondo per il bene del popolo.

Fanno parte del Regno della Luce anche tutti quei Mondi in cui vivono le 7 Principesse del Cuore, 7 fanciulle dal cuore costituito interamente di pura luce.

Nel corso delle loro avventure, i Guardiani del Keyblade hanno esplorato moltissimi Mondi del Regno della Luce.

Nota: Città delle Campane, Paese dei Balocchi, Contea dei Moschettieri, Rete e Sinfonia della Stregoneria compaiono solamente in Kingdom Hearts 3D: Dream Drop Distance, nel cosiddetto Regno del Sonno. E' plausibile però pensare che appartengano al Regno della Luce.

Regno dell'OscuritàModifica

Nel Regno dell'Oscurità risiede tutto il male e l'oscurità che servono a bilanciare la Luce presente nel resto dell'Universo. Questo regno è pericoloso, abitato da nient'altro che Heartless assetati di Cuori, e proprio per questo probabilmente è il luogo più pericoloso di tutto l'Universo. Pochi sono coloro che hanno visitato il Regno dell'Oscurità e sono tornati indietro a raccontarlo: nella saga, infatti, solo Sora, Riku e Topolino sono stati in grado di uscirne (non si hanno notizie di altri personaggi), ma anche Ansem il Saggio (come afferma in Momenti oscuri) fu in grado di uscirne.

Mondi di MezzoModifica

Si tratta di tutti quei mondi che non hanno una collocazione precisa nell'Universo, e stanno nel cosiddetto Regno del Nulla. Per caratteristiche e storia, fanno parte di una parte dell'Universo che sta a metà fra la Luce e l'Oscurità.

Regno del SonnoModifica

Altri MondiModifica

Tuffo nel cuore (Kingdom hearts Birth by sleep, Kingdom hearts,Kingdom hearts II, Kingdom hearts coded, Kingdom hearts 3D Dream Drop Distance)


Errore nella funzione Cite: Sono presenti dei marcatori <ref> ma non è stato trovato alcun marcatore <references/>

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.