FANDOM


Lucifero
Lucifero.png
Giaponese ルシファー
Romaji Rushifā
Mondo Castello dei Sogni
Ruolo Antagonista
Origine Cenerentola
Doppiatore inglese Jon Olson
Doppiatore giapponese Jon Olson
Lucifero (in inglese, Lucifer) è il gatto di Lady Tremaine, e nemico giurato del topolino Giac. Cerca sempre di acciuffare il roditore, ma con scarsi risultati, anche perchè sempre ostacolato da Cenerentola.

Appare in Kingdom Hearts Birth by Sleep, nella storia con protagonosta Ventus. Insieme a Cenerentola e agli altri personaggi del Castello dei Sogni, fa la sua prima apparizione nel film d'animazione Disney Cenerentola, del 1950.

Descrizione del diarioModifica

Kingdom Heart Birth by SleepModifica

"Cenerentola" (1950)

Il gatto di Lady Tremaine. E' davvero pestifero e gli piace dare la caccia al topolino Giac.

StoriaModifica

Kingdom Hearts Birth by SleepModifica

Mentre Giac e Ventus finiscono di raccogliere bottoni e pezzi di stoffa, per aiutare Cenerentola a finire il suo vestito, hanno l'idea di prendere anche una collana di perle. Purtroppo, una delle perle azzurre della collana finisce proprio davanti a Lucifero, che sta dormendo nel bel mezzo del salotto. Ven riesce a recuperare la perla, ma Lucifero si sveglia. Giac, nel tentativo di favorire la fuga di Ven, lancia addosso a Lucifero dei gomitoli di lana, ma il gattone lo fa cadere dal mobile ove era salito, e tenta di attaccarlo. Ventus, però, va a difendere il topolino con il suo Keyblade, e alla fine della battaglia, Lucifero scappa sconfitto.

AspettoModifica

Lucifero è un grasso gattone con una lunga coda. Il suo pelo è completamente nero, tranne sul petto, sulle zampe e nella parte terminale della coda, dove il pelo assume un colore marroncino. Sul viso, ha quattro lunghi baffi bianchi (due per lato) e un grosso naso rosso, a discapito delle piccole orecchie. Ha le iridi di colore verde, mentre la sclera, normalmente bianca, è gialla.

PersonalitàModifica

Lucifero appare come un gatto poltrone. Infatti, durante una normale giornata, le sue uniche preoccupazioni sono due: dormire e dare (poco) la caccia a Giac. E' un gatto molto pestifero, ma non riesce mai ad averla vinta, perchè in qualche modo c'è sempre qualcuno che non gli permette di catturare il topo.

BossModifica

Lucifero viene affrontato da Ventus nel salotto di Villa Tremaine. Dopo aver recuperato la perla azzurra, nella scena animata si vede Ven che difende Giac con il suo Keyblade, e lì parte lo scontro. Ovviamente Lucifero utilizza attacchi fisici, non disponendo di armi.

Attacchi avversari

- Lucifero effettua dei salti sui mobili e successivamente ricade sul pavimento generando delle piccole onde d’urto di corto raggio. Risulta essere necessario saltare per evitare il sopracitato attacco.

- Colpendolo alla testa, Lucifero reagirà colpendo il nostro personaggio con un graffio: teniamoci pronti a contrattaccare sfruttando nel miglior modo possibile il Comando “Raid Rivincita”.

STRATEGIA

A seguito del sopracitato schiacciamento, Lucifero rimarrà stordito per un breve lasso di tempo e perderà molteplici sfere PS, di colore verde, che potremo raccogliere dal suolo per ricaricare i PS del nostro personaggio. Quando apparirà sullo schermo una determinata sequenza di pulsanti, assicuriamoci di premerli con la tempistica corretta: Ventus salirà in groppa a Lucifero per domarlo. Ripetiamo la sopracitata operazione finché i PS di Lucifero non risultano essere scesi a 0. Risulta essere fortemente consigliato utilizzare il Comando Tiro “Luce Ardente”. Al termine del sopracitato combattimento riceveremo come ricompensa il Comando Stile “Diamanpolvere”.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale