FANDOM


Londra
Londra.jpg
Giochi Kingdom Hearts
Kingdom Hearts coded
Mondo Isola che non c'è
Londra è una grande metropoli, vista in Kingdom Hearts. Si tratta di una parte del mondo che comprende l'Isola che non c'è. Nella Londra della saga sono riconoscibili il grande campanile, il Big Ben, e il Palazzo di Westminster, oltre ad altre numerose costruzioni. Dopo la chiusura della Serratura Finale, il Big Ben fu infestato da Phantom, un potentissimo Heartless, ma Sora, con l'aiuto di Peter Pan, riuscì a eliminarlo.

Il Big Ben è visto inoltre in un filmato in Kingdom Hearts coded, sbloccato completando il primo finale delle Isole del Destino nel Castello dell'Oblio. Qui si assiste alla proiezione di alcuni ricordi di Riku, quando arrivò in quel mondo insieme a una Kairi ancora senza cuore.

StoriaModifica

Kingdom HeartsModifica

Dopo la disfatta di Uncino, Sora, Peter Pan e gli altri si dirigono a Londra, dove è stata portata Wendy per difenderla proprio dai pirati. Sull'enorme campanile di Londra, Sora riesce anche a trovare la Serratura dell'Isola che non c'è: disponendo alla stessa ora tutti e 4 i quadranti, infatti, la Serratura compare, e si può sigillare.

In seguito, dopo la chiusura della Serratura della Fortezza oscura, Londra viene infestata dall'Heartless Phantom. Con l'aiuto di Peter Pan e Trilli, Sora riuscirà a sconfiggerlo.

LuoghiModifica

Della grande Londra, l'unica parte visitabile è l'immenso campanile della città, chiamato Big Ben. Il campanile nasconde molti segreti nelle sue piccole porte sul tetto. Tutta Londra sembra immersa in una notte perenne. Tra gli edifici londinesi, è possibile riconoscere anche il Palazzo di Westminster e il Tower Bridge.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale