FANDOM


Antagonisti principali di molti capitoli della saga di Kingdom Hearts,
Emblema Heartless
gli Heartless, chiamati da alcuni Figli dell'Oscurità, sono creature che rappresentano l'oscurità dei cuori delle persone. Nati da quella stessa oscurità, il loro scopo è generare altri Heartless cibandosi dell'oscurità che corrompe i cuori. Il loro obiettivo ultimo sono i cuori dei mondi, che mirano a riportare all'oscurità da cui sono nati. Sono apparsi per la prima volta nel primo Kingdom Hearts, ma cronologicamente, la loro presenza è stata confermata negli eventi precedenti Kingdom Hearts Birth by Sleep.

OrigineModifica

Gli Heartless, come già accennato, sono nati dall'oscurità del cuore delle persone: più precisamente, nascono quando questa oscurità è talmente forte da consumare il cuore in cui risiede. Sebbene inizialmente fossero poco conosciuti, uno studioso di nome Ansem il Saggio, cominciò a studiare la natura di queste misteriose e inquietanti creature. Negli anni precedenti l'avvento di Xehanort, l'unico a conoscenza dell'esistenza degli Heartless era proprio colui che li portò al centro degli studi di Ansem: il Maestro Xehanort. Costui non era solo molto informato sulla loro natura, ma era diventato col tempo capace di controllarli.
Gli studi di Ansem resero noto che l'oscurità che aveva generato gli Heartless era quella stessa oscurità che aveva avvolto il mondo molto tempo prima: quando la gente iniziò a bramare la luce, a volerla tutta per sè, aprì il proprio cuore all'oscurità. Questa oscurità consumò la luce e fece sprofondare il mondo nelle tenebre, ma la luce nei cuori dei bambini riuscì a ricostruire il mondo; purtroppo esso non era più unito, ma spezzettato in vari mondi, alcuni piccoli, alcuni grandi, per sempre separati da barriere generate da essi stessi. Tuttavia la più grande luce ancora risiedeva nelle tenebre, e lì risiederà fino al giorno in cui la luce distruggerà le tenebre e prospererà.
Qualche tempo dopo gli eventi di Birth by Sleep, Ansem il Saggio, cominciò a studiare le tenebre dei cuori nel Radiant Garden, assieme ai suoi apprendisti Xehanort, Braig, Dilan, Even, Aeleus e Ienzo, cercando un modo per eliminare l'oscurità dai cuori, eseguendo molti esperimenti sui cuori umani. Anche se in un primo momento aveva ampliato le sue ricerche costruendo un enorme laboratorio nei sotterranei del suo castello, Ansem capì l'immoralità del progetto e cessò il lavoro. Xehanort e gli altri, però, continuarono in gran segreto i loro esperimenti, cercando di scoprire la vera natura del cuore. Costruirono un'enorme fabbrica per creare cuori artificialmente, generando gli Heartless Emblema. Di conseguenza, il cuore minacciato dall'oscurità divenne una minaccia per i Mondi.

Origine particolare Modifica

Gli esseri umani particolarmente corrotti dall'oscurità possono usare un frammento delle tenebre nel loro cuore per creare degli Heartless Purosangue: ad esempio Riku lo fa per creare le Ombre di Sora e l'Anti-Sora. Anche gli Heartless "Umani" possono farlo, infatti Ansem crea il Guardiano di Xehanort e persino il Mondo Caotico, il più potente di tutti gli Heartless. Curiosamente, quest'ultimo e le sue varie propaggini (Es. Artiglieria piccola e Grande) hanno il marchio caratteristico degli Emblema nonostante non lo siano; perciò questi tipi di Heartless sono chiamati Misti.

Riguardo la creazione degli Heartless, il discorso è diverso quando qualcuno, invece di crearli li richiama a sé, cosa molto più semplice e che chiunque padroneggi un poco l'oscurità sa fare.

Tipi di HeartlessModifica

Al mondo vi sono tre tipi di Heartless: i Purosangue, gli Emblema e i Misti. Gli Heartless Purosangue sono nati in modo naturale dall'oscurità presente nel cuore di una persona, che se ne è impossessata. Spesso di colore nero, con gli occhi di un giallo fosforescente, sono i più comuni nei luoghi oscuri. Il tipo più comune di Heartless Purosangue è lo Shadow, e correlati ad esso sono Neoshadow, Darkside, Novashadow e Seguace oscuro (Questi ultimi due apparsi solo in Kingdom Hearts 358/2 Days). Questi Heartless, similmente ai Nessuno, possono assumere una forma umana assomigliante all'originale, ma solo se abbracciano totalmente l'Oscurità e al contempo, hanno un cuore tanto forte da non perdere la propria identità. Di questi si conoscono solo il Fantasma di Scar (temporaneamente) e Ansem.

Gli Heartless Emblema, d´altro canto, sono creati da una macchina, costruita da Xehanort che riproduce il processo di consumazione dei cuori. Decisamente più originali e stravaganti dei Purosangue, e marchiati con il simbolo degli Heartless, essi sono molto più propensi ad apparire nei mondi del regno della luce, rispetto ai loro oscuri colleghi Purosangue.

I Misti sono tutti gli Heartless Purosangue che hanno il marchio degli Heartless sul corpo.

NaturaModifica

Gli Heartless, appena vengono creati, perdono la propria identità, volontà e coscienza originale, diventando burattini nelle mani della loro stessa oscurità, senza sentimenti e neppure la capacità di pensare. Mentre una persona si trasforma in Heartless, cade in una sorta di oblio dove dimentica ogni cosa ma se ha un cuore molto forte, come nel caso di Sora, riesce a mantenere il suo "io" per poco tempo (anche se esteriormente si presenta come Heartless), e quando è ancora in questo stato, è ancora possibile salvarlo, ritrasformandolo in una persona. L'Heartless di Xehanort, è diventato invece un Heartless a tutti gli effetti, ma ha mantenuto il suo io grazie alla sua totale simbiosi con l'oscurità; non ha ottenuto però una forma fisica, ma si è preso il corpo di Riku, dopo che lui ha deciso di cedere totalmente all'oscurità.

Gli Heartless, Emblema o Purosangue che siano, hanno la caratteristica fondamentale di agire soltanto con l'istinto. L´unico obiettivo degli Heartless e quello di trovare cuori, desiderosi di consumarli, e di conseguenza creare più Heartless, ma ciò che desiderano di più sono i cuori dei mondi; consumando questi colossali cuori gli Heartless proliferano in massa e avvolgono il mondo nell'oscurità. Ciò che resta dei mondi distrutti dagli Heartless diventa parte di un enorme mondo che con il tempo è diventato il quartier generale di queste creature: i Confini del Mondo. L'unica cosa che può far paura agli Heartless è la sola arma in grado di distruggerli: il Keyblade. Per questo, gli Heartless non cessano mai di dare la caccia a chiunque ne impugni uno. Normalmente, quando un Heartless viene distrutto, il cuore si libera dall'oscurità che lo imprigionava, e fa ritorno nel Regno dell'Oscurità, dove si trasforma nuovamente in un Heartless; se viene invece distrutto da un Keyblade, il cuore liberato vola ed entra a Kingdom Hearts.

Le creature riescono a percepire la presenza dei cuori della gente e così rintracciarle, grazie all'oscurità che c'è in ogni cuore. Per diretta conseguenza di ciò, chi non ha un cuore, come i Nessuno, o chi ce l'ha costituito di sola luce (come le Principesse del Cuore) non possono essere localizzati da loro. Tuttavia, in quest'ultimo caso, se degli Heartless riescono a trovare una Principessa, nulla gli impedisce di divorarne il cuore per il loro sostentamento.

Gli Heartless sono creature estremamente deboli, che si sottomettono a chiunque sia più forte di loro: molti dei cattivi Disney sembrano avere un tale controllo dell'oscurità dei loro cuori, da riuscire a farsi obbedire persino dai più grossi Heartless Emblema. Malefica è divenuta addirittura capace di creare gli Heartless Emblema da sè. Sembra che in ogni mondo ci sia almeno una creatura che abbia un legame con l'oscurità: ricordiamo tra di essi Riku (Isole del Destino), lo Stregatto (il Paese delle Meraviglie, anche se il legame qui è molto misterioso), tutte le creature della Città di Halloween, l'MCP (Space Paranoids), Clayton (Giungla Profonda), Sephiroth e molti altri.

ClassificazioneModifica

Gli Heartless sono costituiti da tenebre, e hanno diversi punti di forza, a seconda della quantità di tenebre che una persona ha nel cuore, Emblema o Purosangue che siano. I più potenti tra gli Emblema sono creati da Malefica, mentre i Purosangue più potenti sono creati dai Nessuno, che ne determinano la forza e la volontà.

ControlloModifica

Gli Heartless agiscono d´istinto, di solito non hanno nessun maestro che dia loro ordini; alcuni esemplari, tuttavia, sono più potenti di altri e apparentemente guidano le orde di Heartless più piccoli verso un obiettivo specifico. Alcuni Heartless sono inoltre in grado di tramutarsi in altri Heartless più potenti: la Guardia di ferro diventa Guardia inversa scambiando i suoi pezzi, Cacciatore oscuro diventa Spina oscura una volta spezzate le sue catene, o ancora il Fantasma di Scar può trasformarsi nello Scuotiterra; un controllo più preciso sugli Heartless può avvenire anche da parte di persone che hanno un legame abbastanza forte con l'oscurità da non diventarne preda; se però un comandante umano mostra debolezza, gli Heartless ne approfittano per consumargli il cuore.

Le poche creature che gli Heartless non sono in grado di intaccare sono quelle che governano l'oscurità da principio e hanno ricevuto i loro poteri direttamente da essa: si parla soprattutto di divinità come Ade e Chernabog, il cui status di creature supreme permette loro di avere un controllo totale sugli Heartless e sull'oscurità senza diventarne preda, oppure i Nessuno, che di cuori non ne hanno. Inoltre, pare che gli Heartless non siano in grado di proliferare normalmente nella Città di Halloween, dal momento che pochissimi dei suoi abitanti hanno un cuore: il Baubau non poteva controllarli senza il cuore artificiale creato dal dottor Finkelstein. L'unico modo che hanno per riprodursi in mondi di questo tipo è consumarsi tra di loro per diventare più potenti (Necroparassita).

Gli Heartless più sono vicini al Regno dell'Oscurità, più diventano particolarmente difficili da controllare, per esempio nemmeno Malefica poteva controllarli nel Mondo che non Esiste come credeva, e serve essere immersi davvero a fondo nelle tenebre per controllarli.

ViaggioModifica

Gli Heartless fanno uso dei Corridoi dell'Oscurità, dei pericolosi collegamenti fra mondi; questi corridoi sono collegati al Regno delle Tenebre, e quindi sono molto pericolosi da usare per chi non è un Heartless, una Principessa del Cuore o un Nessuno, oppure in possesso di un indumento in grado di proteggerlo come i mantelli dell'organizzazione o le armature dei cavalieri del keyblade.

Gli Heartless possono attraversare senza troppi problemi le barriere che proteggono i Mondi, e quando si aggirano in cerca della Serratura del cuore del mondo, essa reagisce e la barriera del mondo si infrange, permettendo a chiunque di entrare e uscire dal mondo.

ResidenzaModifica

Gli Heartless sono creature del Regno dell'Oscurità, ed è facile incrociarli là, come si vede alla fine di Kingdom Hearts, quando la porta del Regno dell'Oscurità minaccia di aprirsi. Si manifestano in qualunque mondo abbia abbastanza oscurità in sé. Il loro quartier generale sono i Confini del Mondo, ma è possibile incontrarli anche nella Città oscura del Mondo che non Esiste. Gli Heartless Emblema sono inoltre frequentatori abituali dei mondi della Luce e di quelli di Mezzo.

Kingdom HeartsModifica

Gli Heartless oltre ai cuori delle persone e dei mondi cercano anche il più grande cuore di tutti, Kingdom Hearts, che risiede nel più profondo luogo del Regno dell'Oscurità, dove è sprofondato a seguito della Guerra del Keyblade. Esso non è altro che un immenso agglomerato dei cuori liberati dagli Heartless sconfitti grazie al Keyblade. Questa enorme quantità di cuori permettere alle creature di creare sempre più Heartless e distruggere così il Regno della Luce. L'ingresso al regno oscuro è la Porta dell'Oscurità, la porta che separa il regno della luce con il regno delle tenebre. Con gli sforzi di Sora e del Re sono riusciti a chiuderla prima che un massiccio esercito di Heartless ne fuoriuscisse per distruggere il regno della luce. Le forze degli Heartless sono state indebolite dopo la chiusura della porta di Kingdom Hearts, alla fine di Kingdom Hearts II, non è noto cosa sia accaduto agli Heartless. Va anche reso noto ciò che ha detto Yen Sid che finché ci sarà tenebra nel cuore delle persone gli Heartless continueranno a esistere.

Lista degli HeartlessModifica

PurosangueModifica

EmblemaModifica




Non classificatiModifica

CuriositàModifica

  • Ansem sembra avere le caratteristiche di entrambi i tipi di Heartless: possiede il simbolo degli Heartless sul petto sebbene sia stato trasformato in modo naturale: è possibile che lui appartenga ad entrambe le specie.
  • Lo Shadow è l'unico Heartless apparso in ogni gioco della saga (se si considera anche la versione Final Mix di Birth by Sleep). Al secondo posto c'è il Neoshadow, che manca solamente in Kingdom Hearts coded.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.