FANDOM


Fortezza oscura
Hollow Bastion KHII
Giochi Kingdom Hearts
Kingdom Hearts: Chain of Memories
Kingdom Hearts II
Kingdom Hearts coded
Alleati Bestia (KH)
Leon, Yuffie, Cloud, Aerith, Tifa (KHII)
Paperino, Pippo (KHc)
Origine Kingdom Hearts

La Fortezza oscura (Hollow Bastion) è un mondo apparso in Kingdom Hearts, Kingdom Hearts: Chain of Memories, Kingdom Hearts II e Kingdom Hearts coded (appare anche in Kingdom Hearts 358/2 Days, ma solamente in un flashback di Xion). Mentre nei primi due giochi è possibile visitare solamente il Castello, in Kingdom Hearts II il mondo viene ampliato, aggiungendo la città sottostante e l'enorme parte opposta del mondo, costituita da una serie di crepacci e canyon.

La Fortezza oscura non è preso da un film Disney in particolare. In questo mondo, però, si riconoscono elementi del castello della Bestia (La bella e la bestia) e della fortezza di Malefica (La bella addormentata nel bosco), non a caso questi due personaggi si incontrano proprio qui, in questo colossale castello che sovrasta il resto del mondo. Il vero nome di questo mondo, però, sarebbe Giardino radioso.

Questo mondo viene denominato Fortezza oscura in gran parte della serie, ovvero in Kingdom Hearts, Kingdom Hearts: Chain of Memories, Kingdom Hearts coded e gran parte di Kingdom Hearts II. Questo perchè dopo la presa del potere da parte di Malefica, la strega decise di cambiare nome al mondo, e modificò radicalmente la struttura dei luoghi, distruggendo molta della città. Solo con l'intervento di Tron, in Kingdom Hearts II, che riuscirà a decriptare i file di sistema dopo la sconfitta dell'MCP, si scoprirà che il mondo era in realtà il Giardino radioso, e gli abitanti lo ricorderanno.

Ansem il Saggio è una sorta di regnante per questo mondo. Seppur non si definisca mai un Re o un Imperatore, è a lui che tutti gli abitanti si rivolgono per consigli, pareri e dubbi, proprio come fece Re Topolino anni prima degli avvenimenti di Kingdom Hearts. Al momento, il regno di Malefica è finito, ma Ansem il Saggio si trova nel Regno dell'Oscurità. In realtà, l'allontanamento del Saggio dal castello non è colpa di Malefica, ma dei suoi discepoli: Xehanort, Braig, Dilan, Aeleus, Even e Ienzo.

StoriaModifica

Kingdom HeartsModifica

Sora, Paperino e Pippo atterrano alla Fortezza oscura, il penultimo mondo visitabile durante la storia. Dopo
Fortezza Oscura Manga

La Cascata Inversa. Disegno di Shiro Amano (il colore è stato aggiunto)

pochi istanti i tre incontrano nuovamente Riku, il quale si impadronisce del Keyblade di Sora, lasciandolo con la Spada di Legno. Paperino e Pippo, come da istruzioni del Re, sono costretti a seguire Riku e ad abbandonare Sora, poichè il nuovo custode del Keyblade era Riku.

Sora, da solo contro pericolosi Heartless, incontra la Bestia, un enorme mostro che si rivela in realtà buono, e che vuole liberare la sua amata Belle dalle grinfie di Malefica. La Bestia aiuta Sora ad entrare nella Fortezza oscura sbloccando dei congegni segreti nei sotterranei, e, all'entrata del castello, incontrano Riku, Paperino e Pippo. Questi ultimi due capiscono le intenzioni di Riku, e, dopo che il Keyblade viene richiamato da Sora, si riuniscono al loro amico e si battono contro Riku.

Dopo aver sbloccato innumerevoli passaggi e congegni segreti, i tre arrivano al Santuario, nel quale incontrano finalmente Malefica, la responsabile di tutti i rapimenti delle principesse e delle sparizioni dei mondi. Sora sconfigge Malefica sia nella sua forma umana, sia nella sua forma Malefica-Drago (che viene sconfitta in una zona segreta del castello, accessibile solo attraverso un portale), e si dirige nel Grande Salone, dove si trovano le 7 principesse del cuore e la Serratura del mondo. Nel salone si trova anche Riku, il quale impugna il Keyblade del Cuore delle Persone. Dopo aver sconfitto quello che sembrava Riku, Sora scopre in realtà che il suo amico era posseduto dal malvagio Ansem, un potentissimo Heartless che era la vera causa della scomparsa dei mondi e dell'invasione degli Heartless.

Sora sacrifica il suo cuore per salvare Kairi, e si trasforma in uno Shadow, ma, dopo aver ritrovato la sua amica, grazie al potere del legame con Kairi, Sora riprende la sua forma, e tutti insieme tornano alla Città di Mezzo. Sora, Paperino e Pippo rimangono per pochissimo tempo in città, poichè tornano alla Fortezza oscura per chiudere la Serratura e impedire ad altri Heartless di uscire all'esterno. Dopo aver battuto il Behemoth, il Keyblade di Sora chiude la Serratura.

Kingdom Hearts Final MixModifica

Oltre ai fatti sopra citati, nella Fortezza oscura è presente un boss segreto raggiungibile dopo aver chiuso la serratura del mondo. Le 7 principesse diranno a Sora di percepire qualcosa di molto malvagio, e attraverso lo stesso portale che conduceva all'arena in cui è stata sconfitta Malefica-Drago, Sora si scontra con un uomo incappucciato, che solo in Kingdom Hearts II si scoprirà essere in realtà Xemnas.

Kingdom Hearts: Chain of Memories Modifica

Nella Fortezza oscura Sora incontra la Bestia mentre sta discutendo con Belle. Belle, che la Bestia vuole riportare a casa liberandola da Malefica, la strega padrone del castello, allontana bruscamente l'essere, dicendogli che non sente niente per lui quidi è meglio se torna nel suo mondo natale. La Bestia è affranta, ma Sora gli dice di non abbattersi e di continuare a cercare Belle. La ricerca della ragazza porta il gruppo a scoprire che Belle, in realtà, fingeva di odiare la Bestia, per salvargli la vita e non farlo finire nella trappola di Malefica. La strega, che voleva prima il cuore di Belle e poi quello della Bestia, viene sconfitta da Sora nella sua forma di Drago, e la Bestia può tornare a riabbracciare la sua amata.

Tra Kingdom Hearts e Kingdom Hearts IIModifica

Dopo la disfatta di Malefica, probabilmente gli abitanti della città hanno cominciato a ricostruire le loro case. Con la fine di Ansem, infatti, anche i mondi cominciano a ricostruirsi, e altre persone, provenienti per esempio dalla Città di Mezzo, tornano per vivere di nuovo le loro vite. Anche Yuffie, Leon, Aerith e Cid decidono di tornare nel loro mondo d'origine. Con loro arrivano anche Merlino e Qui, Quo e Qua, che decidono di aprire dei negozi in città per ampliare i loro affari.

Kingdom Hearts IIModifica

Prima visitaModifica

La Fortezza oscura è il secondo dei mondi visitabili, in quanto viene raggiunto da Sora appena dopo essersi risvegliato dal suo sonno e aver parlato con Yen Sid alla Torre Misteriosa. Qui scopre che le cose sono cambiate dalla sua ultima visita. La città è tornata ad essere un luogo ospitale, e, anche se sotto il continuo attacco di alcuni Heartless, procedono i lavori di ricostruzione. Dopo aver parlato con Merlino, Yuffie, Leon, Cid e Aerith, alcuni Nessuno (Simili e Samurai) attaccano le porte della città, ma i tre amici, con Leon, respingono l'invasione. Subito dopo aver sconfitto i Nessuno, però, davanti a Sora compaiono 5 membri dell'Organizzazione XIII, i quali però non vogliono combattere contro di lui, e spariscono subito dopo.

Seconda visitaModifica

Dopo aver parlato con la Regina Minni, Sora e gli altri cercano di risolvere il mistero del Castello Disney, nel quale la Prima Pietra della Luce è stata attaccata da Malefica. Il Grillo suggerisce di rivolgersi a Merlino per una consulenza, e quindi il gruppo parte a bordo della Gummiship. Una volta raggiunto lo studio di Merlino, però, il mago teletrasporta tutti quandi nel Castello Disney, direttamente nella Sala della Prima Pietra, per vedere da vicino cosa sta accadendo.

Terza visitaModifica

Sora, Paperino e Pippo tornano alla Fortezza oscura dopo aver eliminato Scar nelle Terre del Branco. Cid comunica ai tre di aver trovato finalmente il Computer di Ansem, il quale però sembra non funzionare. A causa di un programma interno al computer, credendo che Sora e gli altri due fossero intrusi, vengono scomposti in dati informatici e spediti nella Prigione del computer dall'MCP, il Master Control Programm. Dopo essere usciti dal computer di Ansem con l'aiuto di Tron, i tre amici finalmente hanno l'occasione di incontrare e parlare con Re Topolino, il quale li informa che il vero Ansem è ancora vivo da qualche parte e che loro hanno sconfitto uno degli apprendisti di Ansem, ovvero Xehanort. Lasciando lo studio di Ansem, dopo aver sentito una forte scossa di una sorta di terremoto, Sora incontra prima Sephirot, che sta cercando Cloud, e poi centinaia di Heartess, che hanno abbattuto le possenti mura della città e stanno invadendo tutto il mondo. Tutto questo sembra essere orchestrato da Malefica, che è tornata, e Pietro, che vogliono riprendersi la Fortezza oscura.

Sora vuole aiutare i suoi compagni ad eliminare più Heartless possibili e respingere l'invasione, contrariamente a quanto gli ordina Topolino, e si dirige in un piccolo tempietto, nel quale affronta e sconfigge Demyx, uno dei membri dell'Organizzazione. Con l'aiuto di Leon, Yuffie, Cloud, Tifa e Aerith, Sora arriva fino al Crepaccio. Topolino incontra Xemnas, capo dell'Organizzazione, e si ricorda di averlo già visto, intuendo che Xemnas non è altri che il Nessuno di Xehanort. Sora, Paperino e Pippo intanto respingono tutti gli Heartless nella Battaglia dei 1000 Heartless, e vanno all'abisso oscuro, dove si ritrovano in mezzo a Xemnas e Malefica. Attaccati da decine di Nessuno e Heartless, non più sotto il comando di Malefica, vengono aiutati proprio dalla strega a fuggire.

Quarta visitaModifica

Dopo aver sconfitto lo Scuotiterra nelle Terre del Branco, i tre amici tornano ancora una volta alla Fortezza oscura, dove tornano nel computer di Ansem per aiutare Tron a neutralizzare il malvagio MCP. Dopo averlo eliminato, Tron prende il comando del computer e ristabilisce l'ordine nel mondo, il quale, almeno in parte, torna al suo antico splendore prima dell'arrivo degli Heartless, e riprende il nome di Giardino radioso

Kingdom Hearts II Final Mix +Modifica

Oltre ai fatti sopra citati, sono presenti delle speciali innovazioni in Kingdom Hearts II Final Mix +. E' presente la Caverna dei Ricordi, speciale livello alla fine dei quale sarà possibile affrontare tutti i Data dell'Organizzazione XIII. In più dopo aver sconfitto i 12 membri dei Funghi XIII, al crepaccio apparirà il tredicesimo fungo, che donerà a Sora un nuovo Keyblade.

E' presente anche un interessante filmato assente nella versione europea. Nella fabbrica Heartless, Xemnas sblocca un'apertura segreta, con alcune scale che conducono in una sala segreta, la Stanza del Sonno, all'interno della quale è contenuta l'armatura di Aqua (il che fa presupporre che ci sia un legame tra i due).

Kingdom Hearts codedModifica

Sora Virtuale viene catapultato in questo nuovo mondo, ma si ritrova sprovvisto del suo Keyblade. Paperino e Pippo, così, decidono di lasciare il mondo reale e di seguire Sora nel suo viaggio, per aiutarlo. Dopo aver raggiunto le sale alte del castello, Pietro riesce però a improgionare Paperino e Pippo con dei Blocchi. Sora Virtuale riesce però a rievocare nuovamente il suo Keyblade grazie alla forza del proprio cuore. Pietro fugge all'interno della Serratura Virtuale, e Sora lo insegue. Dopo aver battuto Pietro, però, Sora incontra Riku Virtuale, corrotto dai Bug per ordine di Pietro stesso, e deve sconfiggere anche lui. Sora pensa di aver risolto, ma anche Malefica decide di scontrarsi con lui, nella forma di Drago.

Sebbene i nemici siano sconfitti, Sora Virtuale scopre che il vero problema in questo mondo è l'Heartless di Sora, che sta accrescendo i suoi poteri a dismisura. Sora deve eliminare quindi anche Sora-Shadow.

LuoghiModifica

Cascata inversaModifica

La Cascata inversa è un imponente e magica cascata nella quale l'acqua scorre al contrario. Sopra di essa, si trovano alcune piattaforme rocciose e di antiche costruzioni, dalle quali è possibile raggiungere una funivia che porta al castello.

CastelloModifica

La Fortezza è un incredibile castello, che si snoda su più piani (alcuni dei quali sotterranei), e possiede un complicatissimo sistema tecnologico che permette a chiunque di spostarsi nelle varie aree, ovviamente sapendo la direzione. Perdersi nei corridoi, nelle funivie e nei canali di questa fortezza è veramente facile. Il portone che conduce all'entrata è inizialmente bloccato, ma esiste un marchingegno che permette di aprirlo. Dirigendosi infatti a est della Fortezza si può scendere nel Livello Base del castello, che porta nel Canale. I canali sono intricati labirinti nei quali ci si può spostare spesso utilizzando solamente le bolle d'acqua, per passare da una zona all'altra. Passando anche per la Prigione, una piccola stanza quadrata con una piattaforma circolare al centro, si torna nuovamente nei canali, dove si trova l'interruttore per azionare l'ingresso principale del castello. L'Entrata è costituita da una maestosa fontana con alcune statue, e due scale circolari ai lati che portano verso quella che poi è l'entrata per l'area successiva. A ovest, però, c'è una porta. Questa conduce alla grande Biblioteca, grande stanza piena di libri di tutti i generi e di tutte le epoche, che raccontano la storia di questo mondo sin dalle origini. Al primo piano della Biblioteca è possibile visitare anche il piano superiore dell'Entrata.

FuniviaFO

La Funivia del castello

La Funivia è una area che copre tutto l'intero del castello, e contiene l'intricato sistema di comunicazione e spostamento che viene utilizzato nella fortezza. Muoversi con dimestichezza nella funivia è infatti l'unico modo per raggiungere le aree alte del castello, e anche quelle esterne: il Muro con lo Stemma, un passaggio esterno al castello, e la Torre, altro esterno del castello, dove si trova l'enigma del cubo con lo Stemma degli Heartless. Il Santuario è una delle sale più interessanti. In questa stanza regna un'atmosfera cupa, dettata dai colori e dalla presenza dell'oscurità. Costituita da un iniziale corridoio, il Santuario ha anche una grossa area centrale con un tavolo in pietra al centro. Dal santuario si accede anche ad un'Area Segreta del castello, nella quale Sora affronterà prima Malefica-Drago, e poi il misterioso Uomo incappucciato. Ma nel piano più alto del castello si trova l'area più importante del castello, il Grande Salone, il luogo dove risiede la Serratura Finale, quella che avrebbe portato gli Heartless a infestare definitivamente il Regno della Luce. Subito risale all'occhio l'enorme portale dimensionale, dentro al quale si trova l'Abisso oscuro interdimensionale che Sora chiuderà dopo aver salvato Kairi.

Il Castello possiede però anche un'Entrata posteriore, un'area circolare alla base del castello che porta nei Corridoi. I corridoi sono una sorta di labirinto, parte del quale è stato distrutto dai vari crolli che il castello ha subito. Sebbene quest'area sia la più malandata, niente a che vedere con le aree superiori della Fortezza, oltre i corridoi si trova lo Studio di Ansem, con annessa Fabbrica Heartless. Sebbene lo studio di Ansem il Saggio sembri una piccola stanza circolare, questa contiene un passaggio segreto che conduce proprio di fronte al grande Computer di Ansem. Questa zona è sicuramente più recente del resto del castello: l'area è ultra-tecnologica, non si vedono murature o manufatti antichi, colo computer e apparecchiature. Attraverso un ascensore, si accede su una piattaforma di fronte alla maestosa Fabbrica Heartless. Quest'area del castello contiene anche un importantissimo segreto. Sotto alla Fabbrica Heartless, infatti, si trovano delle stanza segrete, delle quali forse solo Xemnas conosce l'esistenza. Una di queste stanze è la Stanza del Sonno.

CittàModifica

La città ha l'aspetto di un sobborgo medievale, ma possiede anche apparecchiature tecnologiche e avanzate. Il Mercato è il centro cittadino, qui si trovano molti negozi, è possibile incontrare vecchi amici e fare nuove conoscenze. Nella parte superiore Paperon de' Paperoni ha anche comprato un'enorme ghiacciaia, per continuare i suoi esperimenti sul Gelato al Sale Marino. Nel Borgo, invece, si trova l'enorme gru utilizzata per ricostruire la città, la Casa di Merlino e i cancelli della città, posti sulle mura imponenti.

Fuori dalla città si trova l'Area fortificata. Prima della Battaglia dei 1000 Heartless, quest'area era stata appena terminata, le mura erano state ricostruite totalmente. Dopo il ritorno di Malefica, però, gli Heartless al suo controllo demoliscono completamente le mura, e in questo momento l'area fortificata è un semplice complesso di macerie. Proseguendo per l'Area in costruzione si giunge al Castello, mentre dalla parte opposta si esce completamente dalla città.

CanyonModifica

Oltre l'Entrata del Castello, l'ultima area costruita dall'uomo, si trova il Sentiero nella Gola, un lungo sentiero roccioso che permette di raggiungere la Crepa di Cristallo. Queste zone sono il teatro della imponente battaglia tra il bene e il male durante Kingdom Hearts II, ma la vera battaglia avviene nel Crepaccio, dove Sora distruggerà da solo ben 1000 Heartless. Oltre il crepaccio c'è l'Abisso oscuro, proprio di fronte alla vecchia città e alla vecchia fortezza, ormai completamente in rovina.

TesoriModifica

Kingdom HeartsModifica

ScrigniModifica

Tipo Oggetti Luogo Note
Oggetti Elisir Biblioteca
Megaelisir x2 Cascata inversa, Torre
Megapozione Biblioteca
Gummiblock Dispegummi x4 Cascata inversa x2, Biblioteca, Muro con lo Stemma Nella Cascata, occorre utilizzare una bolla d'acqua.
Sanctagummi Fortezza
Tornadogummi x3 Livello Base x2, Funivia
Flaregummi x2 Canale, Grande Salone
Esnagummi Canale
Floatgummi x2 Prigioni x2
Levitagummi Funivia
Ultimagummi Funivia
Potenziamenti AP + Biblioteca
DIF + Cascata inversa
ATT + Entrata Dopo aver salvato Kairi.
Oggetti per Elaborazione Mithril x2 Livello Base, Biblioteca
Oliarco x3 Fortezza, Funivia, Muro con lo Stemma
Speciale Anello Firaga Canale
Anello Blizzaga Cascata inversa
Lontano Ricordo Grande Salone Solo dopo la secondi visita alla Fortezza oscura.
Anello Thundaga Torre

DalmataModifica

91, 92, 93 94, 95, 96 97, 98, 99 61, 62, 63
Cascata inversa Fortezza Torre Grande Salone

TrioModifica

Tipo Posizione Note Premio
Blu Prigioni Al centro del pavimento. Megapozione, Cottage, Megaetere
Muro con lo Stemma A sinistra dell'entrata, passando per la Fortezza. Megaelisir, Cottage x2
Rosso Entrata Al piano superiore, passando per la Biblioteca. Nuovo Emblema per proseguire.
Verde Biblioteca Al primo piano, vicino alla scrivania. Azar vol.3, necessario per proseguire.
Bianco Cascava inversa Prima della funivia che porta alla Fortezza. Firagagummi

Kingdom Hearts IIModifica

ScrigniModifica

Tipo Oggetti Luoghi Note
Oggetti Granpozione Corridoi
Potenziamenti AP + Entrata posteriore, Corridoi
Oggetti per Elaborazione Pietra mithril Corridoi
Stele mithril Entrata posteriore
Cristallo mithril Corridoi
Mappe Mappa del perimetro del Castello Entrata posteriore
Formule per Elaborazione Formula Abilità Studio di Ansem Dopo la prima visita a Space Paranoids
Speciali Catena Cosmica Fabbrica Heartless Dopo la prima visita a Space Paranoids
Gabbiano Entrata posteriore Parlare prima a Yuna.
Amuleto Ukulele Studio di Ansem

Figurine (Kingdom Hearts II Final Mix +)Modifica

Puzzle Pezzi Luogo Note
EDGE #4 Entrata posteriore Sopra l'entrata dei Corridoi. Serve Gransalto LV2
Alba #5 Entrata posteriore
#24 Fabbrica Heartless
Crepuscopolo #47 Corridoi Serve Gransalto LV3.
#48 Studio di Ansem Sopra la porta che conduce alla Fabbrica Heartless.

AbitantiModifica

Residenti temporaneiModifica

NemiciModifica

HeartlessModifica


NessunoModifica

AltriModifica

GalleriaModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale