FANDOM


Il Diario di Xehanort è un diario segreto del Maestro Xehanort. Il diario è stato diviso in 12 parti, più una speciale lettera inviata dallo stesso Xehanort al suo vecchio amico Eraqus prima dell'Esame di Qualificazione di Terra e Aqua. Le varie pagine del diario di Xehanort vengono recuperate in giro per i mondi da Ventus, Terra ed Aqua.


Il Diario contiene i pensieri di Xehanort, i suoi studi sull'antica Guerra dei Keyblade, i suoi dubbi sullo scopo finale del Keyblade, la storia di Ventus prima che approdasse alla Terra di Partenza.

Come ottenere le pagine del diarioModifica

Le pagine del diario non vengono recuperate tutte dallo stesso personaggio, ma ognuno di loro riesce a prenderne alcune parti. Il diario completo, alla fine del gioco, è visualizzabile nel Diario Trio nell'apposita voce.

  • Lettera di Xehanort: la ottiene Ventus dopo aver lasciato la prima volta la Terra di Partenza
  • Diario di Xehanort 1: la ottiene Ventus da un forziere nello Spazio Assoluto
  • Diario di Xehanort 2: la ottiene Terra dopo aver sconfitto Braig e aver lasciato il Giardino Radioso
  • Diario di Xehanort 3: la ottiene Aqua in un forziere nel Giardino Radioso
  • Diario di Xehanort 4: la ottiene Aqua dopo aver lasciato la Torre Misteriosa
  • Diario di Xehanort 5: la ottiene Terra, completando il minigioco Sorvegliante nell'Arena del Miraggio
  • Diario di Xehanort 6: la ottiene Aqua dopo aver sconfitto Malefica-Drago
  • Diario di Xehanort 7: la ottiene Aqua finendo la sua storia
  • Diario di Xehanort 8: la ottiene Terra, dopo aver sconfitto il Maestro Eraqus e dopo che Xehanort distrugge la Terra di Partenza
  • Diario di Xehanort 9: la ottiene Ventus, dopo aver parlato con Vanitas nelle Isole del Destino
  • Diario di Xehanort 10: la ottiene Ventus, finendo la sua storia
  • Diario di Xehanort 11: la ottiene Terra, finendo la sua storia
  • Diario di Xehanort 12: la ottiene Ventus da un forziere nel Cimitero dei Keyblade

Diario di XehanortModifica

Lettera di XehanortModifica

Grazie per avermi invitato ad assistere all'esame di ammissione dei tuoi allievi. Dev'essere pesante gestire tutti i doveri che ti ha lasciato il Maestro nominandoti suo successore, ma ora hai cresciuto ben due maestri da solo. Devi dartene atto. Immagino che non sia stato facile.
Ti ho causato molto dolore in passato per una semplice divergenza di vedute. Qualche anno fa, inoltre, ti delegai persino i miei compiti. Sei come un fratello minore per me, eppure non mi sono mai preso la briga di trovare l'occasione per chiederti scusa o per ringraziarti di aver aperto la porta a quel ragazzo. E tu non mi hai mai criticato per questo, anzi, ora mi inviti a partecipare a un'importante cerimonia! E io ci sarò.
Il nostro Maestro ha scelto saggiamente il proprio successore. Il nostro è un compito davvero strano: proteggere la luce dal buio. Eppure tu lo svolgi con una serietà encomiabile.
Sono in viaggio da molto e mi sono reso conto che c'è tanta oscurità nascosta dietro la luce. Ho il presentimento che qualcosa di terribile stia per succedere. Forse Yen Sid ti ha già parlato dei Nesciens, esseri nati dalla cattiveria e dalla malvagità. Ebbene, ormai sono quasi in tutti i mondi.
A proposito di oscurità, c'è una cosa di cui vorrei parlarti prima degli esami di ammissione. Non si può negare che Terra abbia dei poteri eccezionali, ma è come se il suo cuore stesse per risvegliare l'oscurità. So che non sono affari miei, ma preferirei che fossimo sicuri che è un ragazzo a posto prima dell'esame. Comunque, la decisione è tua e io accetterò qualsiasi cosa penserai sarà meglio fare.
Stammi bene.
Non vedo l'ora di rivederti.

Diario di Xehanort 1Modifica

Ne è passato di tempo da quando lasciai la casa della mia infanzia. Ma viaggiando per vari mondi, ho acquisito una vasta conoscenza. E in queste pagine, vorrei mettere nero su bianco un pezzetto della mia vita, per farti sapere ciò che ho appreso.
Ora che ci penso, il più stravolgente evento della mia vita è accaduto quando arrivai in quel luogo. Sì, tutto cominciò lì. Trovai un maestro, e poi un altro che avrei chiamato "mio fratello" dal giorno in cui andai a vivere in una nuova casa.
E poi c'era il Keyblade. Perchè è stato creato, e per chi?
Durante un addestramento, un uomo finalmente rispose al mio quesito: il Keyblade esiste per proteggere la luce dell'universo dall'oscurità.
Era la risposta giusta? Era tutto lì?
Volevo conoscere, e per questo mi misi in viaggio, alla ricerca del sapere e della verità.

Diario di Xehanort 2Modifica

Il Maestro ci disse di indossare sempre l'armatura quando volevamo viaggiare per i mondi, per poterci difendere dall'oscurità.
Ma sulla Via interdimensionale sentii una forza, una potenza tremenda, e così decisi di non mettere più la “protezione”. L'oscurità potrebbe divorarmi, questo è ciò che mi hanno insegnato. Ma che paura dovrei avere ora che ho trovato la forza di controllarla?
L'universo è vasto, e c'è un'innumerevole quantità di mondi, piccole isole disseminate in un enorme oceano, ognuna ignara dell'esistenza delle altre.
Ogni mondo è regolato da un suo ordine e non sa quale sia l'ordine al di fuori di esso. Solo noi conosciamo l'intera struttura dell'universo e terremo questo sapere per noi.

Diario di Xehanort 3Modifica

Nell'antichità, non esistevano barriere di luce che isolavano fisicamente un mondo dagli altri.
A quei tempi, l'universo era pieno di luce e c'erano molte persone che sapevano usare il Keyblade. Tuttavia, in un universo senza barriere e senza confini, ben presto scoppiò una tremenda guerra. Tutti capirono il vero uso del Keyblade, tutti anelavano a Kingdom Hearts.
Kingdom Hearts è una specie di ammasso di cuori. Anche i mondi hanno dei cuori, proprio come le persone. Solo che i cuori dei mondi sono nascosti dietro alle porte. Raccogliendo tutti i cuori, si può completare Kingdom Hearts.

Diario di Xehanort 4Modifica

E solo quando Kingdom Hearts sarà completo, chi aprirà la porta genererà un nuovo universo. Un compito alquanto arduo per un essere umano. O meglio, chiunque aprirà la porta rinascerà
più potente di qualsiasi essere umano.
Luce e oscurità sono due facce della stessa medaglia: senza luce non c'è oscurità, e viceversa. Chi combatteva con il Keyblade per Kingdom Hearts era il difensore della luce, e chi combatteva per riconciliare luce e oscurità lo faceva per il proprio potere e per la propria gloria.
Una miriade di pensieri e credi in conflitto, e chi non volle andare in guerra, beh, si ritrovò lo stesso la guerra in casa. Alla fine, tutto l'universo era totalmente avvolto nell'oscurità.
Fu così che la vecchia Guerra dei Keyblade terminò. E da allora, nessuno è mai riuscito ad aprire la porta di Kingdom Hearts.
Solo più tardi, la luce fioca che era rimasta nel cuore di alcuni diede vita all'universo che oggi conosciamo, l'universo composto da molti mondi,
separati fra loro dalle barriere, in modo che non possa scoppiare una seconda Guerra dei Keyblade.

Diario di Xehanort 5Modifica

Solo chi sa usare il Keyblade e chi ha sconfitto l'oscurità può percorrere le vie che collegano un mondo agli altri. Il nostro dovere è quello di non permettere mai più che l'oscurità contamini la luce.
Siamo in pochi a usare il Keyblade al giorno d'oggi. So che fuori del mio circolo di amici ci sono altri impavidi combattenti, ma l'universo è vasto e chissà quanti ce ne sono ancora che io non conosco.
Inoltre, a parte il regno della luce in cui viviamo, c'è anche un regno oscuro, e un interregno che unisce i primi due. Entrare nel regno dell'oscurità è pericoloso: nessuno ne è mai tornato.

Diario di Xehanort 6Modifica

Ci sono tre categorie di Keyblade: i Keyblade della luce che usiamo noi, i Keyblade dell'oscurità e i Keyblade del cuore.
La differenza fra le prime due categorie risiede semplicemente nel fatto che i Keyblade siano realizzati rispettivamente nel regno della luce e nel regno
dell'oscurità.
La terza categoria invece, i Keyblade del cuore, fu realizzata subito dopo la fine della Guerra dei Keyblade, quando l'universo fu riorganizzato. Se non ci fossero loro, nessuno potrebbe raggiungere Kingdom Hearts. Solo l'unione di sette cuori di luce pura, quindi senza macchia di oscurità, può forgiare un Keyblade del cuore e aprire la porta di Kingdom Hearts.
E, come ti scrivevo prima, chi apre questa porta ottiene il controllo totale su tutti i mondi e su tutti i popoli.

Diario di Xehanort 7Modifica

Ho scoperto l'ultimo segreto del Keyblade. Oltre alle tre categorie di Keyblade di cui ti parlavo, ce n'è un'altra. Il nome è simile, si chiama X-blade, e benché anche l'aspetto possa ingannare, la forza che sprigiona è del tutto singolare.
Mentre i Keyblade, così come Kingdom Hearts, sono creati dall'uomo, il X-blade viene forgiato insieme a Kingdom Hearts. Il X-blade può essere generato solo quando due cuori di potere uguale si incrociano: un cuore di pura luce e uno di pura oscurità. Mentre il X-blade viene forgiato, appare Kingdom Hearts. C'è da dire però che questo Kingdom Hearts è speciale. Diversamente dagli altri regni, formati dall'unione artificiale di cuori, questo Kingdom Hearts è l'unione perfetta e completa di tutti i mondi. Sono certo che è questa la ragione per cui fu combattuta la Guerra dei Keyblade.
Le barriere che oggi dividono i mondi non potrebbero più nulla di fronte al X-blade. Esso riunirebbe tutti i cuori e riaccenderebbe una seconda Guerra dei Keyblade.

Diario di Xehanort 8Modifica

Il mio allievo e fratello minore Eraqus pensa solo in assoluto. Crede che la luce sia l'unica via, ma si dimentica che la luce non può esistere senza l'oscurità.
Io credo invece che sia l'equilibrio di luce e buio che debba regolare l'ordine del nostro universo. L'esagerata quantità di oscurità ha rotto quest'equilibrio e presto qualcuno dovrà riportare la luce a governare l'universo.
Io ed Eraqus non ci vediamo da un po'. Ho viaggiato nell'universo e mi sono sentito davvero libero, come più non mi accadeva da quando lasciai la mia casa natale. Ma libero da cosa? Avevo già passato l'esame di ammissione ed ero diventato un maestro di Keyblade, ma non ero stato scelto come successore del Maestro. Tutto ciò che mi rimaneva davanti era la strada di insegnante.
Di solito, i maestri di Keyblade prendono sotto la propria ala dei giovani allievi, anim malleabili che assimilano velocemente i rudimenti del Keyblade e che tengono viva la nostra professione nella generazione a venire. Dunque, la mia vita volgeva verso il tramonto? Aspettare la morte non vale la pena, soprattutto per uno come me che desidera ancora molto. Così ho racimolato tutte le forze del mio corpo ormai vecchio e stanco.

Diario di Xehanort 9Modifica

Noi maestri del Keyblade abbiamo un dono particolare: possiamo fare nostri i cuori altrui in modo da assicurarci la vita eterna.
Da ragazzo, sognavo di vedere la fine di tutto. Se fossi stato più coraggioso, sarei potuto andare alla ricerca di un mondo sconosciuto a tutti. Ora so che un mondo del genere esiste. Se riuscirò a essere il primo ad aprire la porta di Kingdom Hearts, potrò creare il nuovo universo in cui luce e oscurità vivono in perfetto equilibrio.
Sì, questo era ciò che pensavo, con la morte in una mano, e un nuovo obiettivo nell'altra. Il passo da fare era chiaro: trovare un nuovo recipiente.
In quel frangente della mia vita, conobbi Ventus e lo accettai come mio allievo. Il nostro incontro era scritto nel destino. Percepivo le sue potenzialità, ma il ragazzo era troppo buono. Non era adatto come recipiente, e così decisi di usarlo per un'altra cosa che avevo in mente.
Volevo liberare il suo cuore dall'oscurità e poi dividerlo in due, così da ottenere un cuore di pura luce e uno di pura oscurità.

Diario di Xehanort 10Modifica

Come sospettavo, Ventus non era all'altezza delle sofisticazioni dei miei piani. Tolsi l'oscurità dal suo cuore e con essa creai Vanitas, un cuore di pura oscurità. Ventus, però, si assopì in un sonno profondo.
Il cuore di pura luce di Ventus e il cuore di pura oscurità di Vanitas... Se entrambi diventassero forti abbastanza, il loro incontro un giorno forgerebbe il X-blade. Questo era il mio pensiero fisso.
Tuttavia, l'oscurità del cuore di Vanitas prese il sopravvento sulla luce del cuore di Ventus. Il ragazzo aveva bisogno di trascorrere in pace i suoi ultimi momenti e pensai di portarlo nella casa in cui sono cresciuto.
Le gambe mi ci portarono senza ver comandato loro nulla. Mi ritrovai sulla stessa spiaggia dove molti anni addietro presi quella decisione. Pensai: no, non è cambiato niente. Ero felice al pensiero che Ventus avrebbe potuto trovare pace lì. Feci per andarmene, ma ecco che il ragazzo impugnò il suo Keyblade. La luce nel suo cuore non aveva ceduto del tutto.

Diario di Xehanort 11Modifica

Ventus e Vanitas non godevano dello stesso potere. Non potevo addestrarli insieme, o l'oscurità di Vanitas avrebbe sopraffatto la poca luce che rimaneva a Ventus.
Poiché avevo bisogno di un posto in cui la luce del ragazzo potesse emergere, pensai che la risposta era il pensiero assoluto di Eraqus.
Visti i precedenti, pensavo che avremmo discusso, e invece Eraqus mi sembrò felice di rivedermi e mi disse subito che si sarebbe preso cura di Ventus. A me non rimaneva altro che aspettare che il cuore del ragazzo si fosse rafforzato.
Non tornavo nella mia vecchia casa da secoli, ma Eraqus aveva già trovato due allievi. Uno di loro, Terra, aveva qualcosa che mi lasciava perplesso. Aveva fame di potere: la ricetta perfetta per essere risucchiato dall'oscurità.
Avevo trovato il mio recipiente.

Diario di Xehanort 12Modifica

Già, è passato tanto tempo. Eraqus mi ha detto che i suoi allievi stanno per diventare maestri.
Terra e Aqua... Sarà facile per loro ora tuffarsi nel mondo là fuori. Mi chiedo invece cosa farà Ventus... Vanitas è in grado di percepire ciò che sente Ventus, e dice che Terra è il perno di tutto. Ventus ha voluto bene a Terra come un fratello. Anche Terra gli ha voluto bene, tanto da lasciargli usare il suo vecchio Keyblade di legno. Insomma, tramite Terra potremo comprendere il cuore di Ventus. Il primo passo è fare in modo che Terra si ritrovi da solo; poi dobbiamo mettere la pulce nell'orecchio a Ventus. Lo faremo andare in cerca dell'amico fra l'oscurità, con un briciolo di luce. L'oscurità rafforzerà la sua luce, e la luce rafforzerà l'oscurità. E quando si incontreranno, allora la leggenda tornerà fra di noi per farsi realtà.

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale