FANDOM


Ansem, il cercatore dell'oscurità
180px-3DAnsem.jpg
Giaponese 闇の探求者 アンセム
Romaji Yami no Tankyūsha Ansemu
Mondo La Fortezza Oscura

Altre residenze I Confini del Mondo
Ruolo Antagonista
Origine Kingdom Hearts
Doppiatore inglese Billy Zane (KH)
Richard Epcar (Re:COM, KHII, Days)
Doppiatore giapponese Akio Otsuka

Quote rosso1.png Sei arrivato fin qui e ancora non comprendi nulla, ogni luce svanisce, ogni mondo torna all'oscurità Quote rosso2.png

~ Ansem


Ansem, il cercatore dell'oscurità è l'antagonista principale del primo Kingdom Hearts e un personaggio di rilievo nei capitoli successivi. Si tratta in realtà dell'Heartless di Xehanort che, insieme a Xemnas, il suo Nessuno, compone gli esseri completi di Terra e del Maestro Xehanort.

StoriaModifica

Kingdom HeartsModifica

Nei primi 10 anni dopo la trasformazione non era completo. Appare nelle Isole del Destino con una tunica marrone, vicino alla serratura un giorno prima che il mondo venisse distrutto. Diceva che Sora era ignorante sugli altri mondi. In seguito va alla Fortezza Oscura, dopo che Riku perde il Keyblade. Cosi Ansem gli dice di cedere all'oscurità e riesce a impossessarsi del corpo di Riku. Una volta impossessatosi interamente del corpo di Riku, crea un Keyblade oscuro, che ha il potere di liberare i cuori della gente, infatti riesce a liberare il cuore di Malefica permettendole di trasformarsi in drago. Ma Sora riesce a sconfiggerla.Ansem afferma che erano gli Heartless a controllare Malefica e non il contrario, poi si congeda e attende Sora davanti all'Ultima Serratura. Sora in seguito ritrova Kairi, ma Ansem afferma che ella ha perso il cuore. Poi Sora si accorge che colui che si ritrova di fronte non è Riku, quindi Ansem si rivela come "Ansem, lo Studioso dell'Oscurità". Una volta sconfitto, Sora utilizza il Keyblade oscuro per liberare il cuore di Kairi che era dentro di lui. Così facendo apre la serratura finale e Kingdom Hearts, mentre Sora si trasforma per breve tempo in Heartless (generando così il suo Nessuno: Roxas). In tal modo Ansem riesce ad essere completo e a diventare un vero e proprio Heartless. Egli aveva intenzione di uccidere Kairi, ma Paperino e Pippo, coraggiosamente, la proteggono. Riku cerca in ogni modo di dargli la possibilità di fuggire. Ma tutti sanno che, senza Sora, non possono fermare Ansem. Così Ansem torna al mondo degli Heartless: I Confini del Mondo. Grazie alla luce di Kairi, Sora torna umano, e viaggia verso i Confini del Mondo fino ad arrivare ad una stanza uguale alle Isole del Destino. Riappare Ansem e spiega perchè Riku ha ceduto alle tenebre: lui voleva andarsene da quella "prigione". Successivamente Ansem dice che ogni mondo è destinato ad andare nelle tenebre e che la vera natura del cuore è l'oscurità. Ma Sora lo nega e Ansem combatte insieme al suo braccio destro Guardiano di Xehanort perdendo, per poi lasciare che Sora combatta contro un Darkside. Quando Ansem perde per la seconda volta, si trasforma in un nuovo Heartless: Il Mondo Caotico e cattura Paperino e Pippo. Una volta che Sora sconfigge Mondo Caotico, esso ritorna con la sua vera forma; dunque Ansem implora Kingdom Hearts di dargli le tenebre e Sora dice "Ti sbagli, ora lo so, senza dubbio, Kingdom Hearts... è la luce!". Così da Kingdom Hearts esce della luce, che distrugge Ansem; in questa maniera Riku è di nuovo libero.

Kingdom Hearts: Chain of MemoriesModifica

In seguito, grazie alle tenebre dentro il cuore di Riku, Ansem riesce a tornare in vita. Cosi Riku si ritrova nel Castello dell'Oblio e cerca l'amico Sora, anche lui nel castello. Guidato da una voce (che in realtà si tratta di Ansem il Saggio Riku attraversa i sotterranei del castello, cercando di liberarsi delle tenebre nel suo cuore. Ansem però vuole rimpossessarsi del corpo di Riku, esso è convinto che Riku prima o poi tornerà alle tenerbe. A volte il ragazzo viene soprafatto delle tenebre ma Re Topolino lo a aiuta a resistere all'oscurità, frustrando molto Ansem. Cosi Riku comincia ad avere paura delle tenebre e spera di trovare la luce. DiZ cosi si mostra a Riku e lo manda a cercare Naminè. Naminè offre a Riku l'opportunità di sigilare il suo cuore per distruggere Ansem, ma Riku decide di affrontare Ansem per conto suo. Cosi DiZ gli da una carta per attirare Ansem. Cosi Riku affronta nuovamente Ansem e riesce a distruggerlo, e cosi lui e Re Topolino escono dal castello. Dopo la distruzione di Ansem, la principale minaccia dell'universo fù il suo Nessuno Xemnas, anche se Ansem è rimasto dentro Riku, e lo costrinse a utilizzare una benda per non impossessarsi di lui.

Kingdom Hearts 358/2 DaysModifica

Un giorno DiZ ordinò a Riku di catturare Roxas, il Nessuno di Sora e membro dell'Organizzazione XIII. Avevano bisogno di lui per poter risvegliare Sora dal suo sonno. Roxas tuttavia si dimostra troppo potente e riesce a sconfiggere Riku cosi a lui non rimane altra scelta se non risvegliare Ansem. Con questa forma Riku può utilizzare tutti i poteri di Ansem, compreso quello di controllare il Guardiano di Xehanort, ma ora era costretto a vivere con quelle sembianze e dunque si fece chiamare Ansem.

Kingdom Hearts IIModifica

Durante la guerra dei 1000 Hearltess nella Fortezza Oscura Re Topolino rivela che in realtà Ansem è l'Heartless di un'impostore, che si fingeva Ansem. Anche se Sora, Paperino e Pippo ne rimasero scioccati Re Topolino afferma che doveva essere fermato. E inoltre il suo Nessuno era il leader dei Nessuno e fondatore dell'Organizzazione XIII. In seguito si vede Riku che ha preso le sue sembianze, e che per questo motivo non poteva mostrarsi a Sora e Kairi, nonostante cio' ha cercato di aiutarli di nascosto, quando si scopre la sua vera identita' Sora ha ancora dei dubbi, ma lui lo ha aiutato con indizi come il gelato e la foto. Quando salva Kairi dal Castello che non Esiste Naminè gli rivela la sua vera identità. Kairi dunque gli toglie il cappuccio per vederlo in volto. Ha anche cercato di andarsene quando Sora e Kairi si sono rincontrati. All'inizio Sora non credeva che fosse Riku e lo aveva chiamato appunto “Ansem”, dicendogli che gli era grato per aver salvato Kairi anche se infuriato per il male che ha commesso. Poi Kairi gli fa capire chi è in realtà e insieme vanno avanti nel Castello che non Esiste, incontrando Ansem il Saggio. Quando la macchina di Ansem il Saggio esplode Riku torna normale, probabilemente perchè Ansem viene distrutto dall'esplosione.

Kingdom Hearts codedModifica

In fine riappare in un filmato del Grillario quando era ancora incompleto e apre un portale a Riku.

CuriositàModifica

  • Ansem sembra avere le caratteristiche degli Heartless purosangue e emblema, infatti egli possiede il simbolo degli Heartless sul petto sebbene sia stato trasformato in modo naturale: E' possibile che lui appartenga a entrambe le specie
  • Ansem in "Chain of Memories" cambia voce
  • Le scarpe indossate da Ansem sono le stesse che usano l'Organizzazione XIII
  • Mentre Xemnas sembra aver ereditato la personalità di Terra, Ansem mantiene le caratteristiche (oltre che i vestiti) del vero Maestro Xehanort.

GalleriaModifica

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale